Manfredonia
Manfredonia, affluenza boom nella Basilica Paleocristiana di Siponto (ph M.Nuzziello)

Manfredonia, affluenza boom nella Basilica Paleocristiana di Siponto (ph M.Nuzziello)

Manfredonia, affluenza boom nella Basilica Paleocristiana di Siponto (ph M.Nuzziello)

Di:

Manfredonia, affluenza boom nella Basilica Paleocristiana di Siponto (ph Matteo Nuzziello)

FOTOGALLERY MATTEO NUZZIELLO

Redazione Stato Quotidiano.it – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
20

Commenti


  • illuso

    ..,.sarebbe stato bello avere
    avuto anche la possibilità di visitare il castello ed altri musei della città


  • Scistri M.

    Sono andato via da Manfredonia nel 95 e solo qualche giorno fa sono tornato da Melbourne per starci dieci giorni.Ho visto Manfredonia rifarsi il trucco bella più di prima compreso questo spettacolo di opera.Ho visto il lavoro fatto per rendere Manfredonia più bella non conoscevo i lungomare entrambi levante e ponente bellissimi.Congratulazioni al Sindaco Angelo Riccardi.Tutto merito suo mi han detto.Unico neo è unica scommessa persa il mercato ittico.Congratulazioni comunque Sig.Riccardi sono certo che sistemarsi anche il mercato ittico.


  • Santiago nadar

    Sono d’accordo sulla bellezza di Manfredonia.Se solo ci fosse un po più di senso civico e qualche bullo in meno sarebbe il top.Ah a proposito Paolo Campo ci era riuscito a sistemare il mercato ittico.


  • illuso

    …purtroppo anche l’ oasi lago salso era chiusa. Molte persone sono state mandate via. Tanti turisti si sono lamentati perché non gli è stata data la possibilità di accedere se non ai avwva una prenotazione al ristorante.


  • antonella

    Vorrei suggerire, senza che intervengano i soliti ig…… ad insultare, che ora venga introdotto l’ ingresso a pagamento, uno o due euro a persona per vedere la basilica compreso il parcheggio, in questo modo si ripagano in parte le spese e si ha la possibilità di mantenere controllata la struttura.


  • Pescatore


  • milko

    @scistri infatti tutto bello… ma viviamo d’aria…..


  • Carlo

    Chiacchiere….altro che fatti…..invece di pensare a dare lavoro pensano ad altro…ietv a colc….E un opera fatta grazie a Roma


  • Pescatore

    Risolvi il problema mercato ittico è ti faremo re.


  • Marco

    Sono tornato a casa soddisfatto. Originario di Manfredonia ma vivo a Pescara con tutta la mia famiglia, ho avuto la possibilità di conoscere la mattina gli ipogei capparelli grazie ad una visita guidata insieme ad altri turisti. Gli ipogei sono bellissimi ma la basilica nuova è veramente suggestiva, anche dentro la basilica c’era ordine e si è potuto visitarla senza tanti problemi.


  • lettore attento

    Antonella dovrebbero far pagare te per pubblicare le corbellerie ( è un eufemismo) che scrivi


  • eldorigo

    Che dice l’Assessore al Turismo o alla CulturA? dOVREBBE ORGANIZZARE UN PERCORSO , allora si che quando è ben organizzato fa bene alla Città.


  • antonella

    Lettore attento da come scrivi tu invece, si vede che sei il solito imbe…… che fa parte del folto gruppo di idi…… che popolano la compagnia di Antonio, Giorgio ecc. te non dovresti pagare per scrivere, ma per respirare.


  • questionedipuglia

    Gentili signori opignonisti: leggo con rammarico tante cose che non fanno bene a Manfredonia e non ai singoli. Il fatto che a Manfredonia non ci sia un po di lavoro è vero. Il fatto che a Manfredonia sia stata rinnovata e messa in bellezza la città è vero. Ma questo purtroppo non giustifica tutti noi di buttare fango, che poi si ripercuote sulla città. Anch’io sono un emigrato e torno sempre volentieri nella mia città. Certo non sempre le cose vanno, come i cassonetti pieni di immondizia per terra, con le rispettive mobiglie, e tutto questo è anche frutto dell’inciviltà di alcuni cittadini che non hanno interesse a fare le cose per bene. Io questo sindaco non l’ho votato e nemmeno sono interessato ad avvicinarmi a lui, ma una cosa va detta che un po d’interesse e d’impegno c’è lo mette. Dico anche di farsi carico di cose come il lavoro che in questa citta latita


  • questionedipuglia

    Inoltre vorrei aggiungere che i buoni propositi se rimangono in piccole discussioni come queste allora la città non emerge. invece vorrei ricordare che la città e dei cittadini, i sindaci passano le amministrazioni pure ma i cittadini rimangono e tutto quello che fanno e propongono per Manfredonia rimane un nostro patrimonio. Confido nella buon senso civico di ognuno di noi e che rimanga solo un interesse quello di vedere Manfredonia veramente come una cartolina e alle istutuzioni dico di recepire le proposte dei cittadini e di metterle in atto, con tutto l’impegno possibile, viva Manfredonia perchè Manfredonia è nostra.


  • Giosue

    Sono d’accordissimo con il sig.Scistri, vivo da tanti a Verona bellissima città, però tutte le volte che veniamo a Manfredonia la troviamo sempre più bella con tanti lavori fatti. Quando siamo andati via era una città allo sbando. Complimenti al sindaco Riccardi.Dovrebbe sig. SINDACO renderla più pulita, perché non pensate alla raccolta differenziata? Comunque complimenti.


  • Antonello Scarlatella

    Questa e’ la risposta a tanti opinionisti “capre” che sostenevano negli altri articoli ove si promuovevano azioni importanti sull’arte e sul turismo, che di turismo e di arte non si campa.
    Di turismo e di arte non solo si campa, si campa molto bene.
    Sono pienamente d’accordo con chi sostiene l’importanza di un contributo anche se simbolico magari pari ad un euro per la visita al sito ed al chiesa.
    E’ un contributo vitale per la struttura, per mantenerla in ordine e pulita.
    Non esistono siti archeologici la cui visita sia gratis. Il personale costa, la luce e la pulizia costano. Se non entrano i contributi il rischio è che chiudino o che vadano in abbandono.


  • Gianni

    Per “lettore attento”. Antonella non dice corbellerie come tu dici. Antonella vai tranquilla, mi piacciono i tuoi commenti, lascia perdere i provocatori. Una precisazione: Col restauro della basilica di Siponto il Sindaco di Manfredonia non c’entra niente.


  • Bomber

    Sono di Manfredonia ma purtroppo mi sono trasferito al nord tre anni fa per motivi di lavoro. Sicuramente sulla bellezza di Manfredonia nn si discute, ma io mi chiedo….e’ possibile che dopo tanti anni e dopo tanti cambi di sindaci e assessori nn riusciamo a fare l uovo in questo cavolo di paese??? Mi spiego meglio….su cosa e’ stata fondata Manfredonia in questi anni…?? Sull’ambiente…..booo, sull industria….booo, sul turismo…..booo, sulla pesca….booo, per quanto sia bello viverci purtroppo nn ha ne testa e ne coda. Prima di trasferirmi avevo fatto una richiesta al comune e agli uffici di Marina del Gargano per quanto riguarda una guida turistica che comprendeva nn solo le bellezze di Manfredonia ossia Castello porto turistico piazza d uomo piazza del popolo e altre bellezze che nn cito, ma anche monte sant angelo e san giovanni rotondo con ciliegina del giro del gargano….un itinerario stupendo se veniva organizzato bene…..con relativa guida e servizio navetta visto che sono in possesso di patenti B C D e CQC….ma purtroppo la burocrazia e il nn conoscere le giuste persone hanno fatto si che questo piccolo progetto nn fu nemmeno preso in considerazione. Spero che qualcuno faccia una cosa del genere….quindi io dico…..va bene per queste nuove strutture che creano turismo e curiosita’…..ma spazio ai giovani e alle persone comuni e nn sempre sta solita gente che nel giro di una settimana ha gia’ la concessione per fare attivita’ su demanio marittimo e altrove….Concludo….Per me Manfredonia deve svilupparsi sul turismo sulla pesca e sull ambiente….e basta.Via l industria che ha creato ancor piu’ disagio.Un saluto a tutti e godetevi Manfredonia…..sempre nel cuore.


  • Pescatore

    Della pesca se ne stanno frenando altamente.I nostri politici e anche il sindaco dimostrato dal fatto che il mercato sta rifallendo e nessuno fa niente c’è l’anno dato all Ase ma Cor mio canna fe.Spraticita e impotenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi