CapitanataSan Severo
La solidarietà del Sindaco Miglio, dell’Assessore Del Sordo e dell’A.C.

San Severo, dipendente comunale aggredito presso il cimitero


Di:

San Severo. Questa mattina un dipendente del Comune di San Severo, in servizio presso il Cimitero cittadino di via Zannotti, è stato vittima di una incivile aggressione. Il Sindaco avv. Francesco Miglio e l’Assessore al ramo rag. Michele Del Sordo, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, hanno condannato fermamente l’accaduto: “Esprimiamo la più totale e convita solidarietà al dipendente comunale che questa mattina è stato aggredito nel cimitero cittadino, mentre impediva ad un veicolo di accedere nell’area, il cui transito, come è noto, è da alcune settimane vietato da una ordinanza sindacale.

Un gesto di violenza gratuita e del tutto fuori luogo, nei confronti di un dipendente che ha fatto rispettare norme e regolamenti, tra l’altro di grande senso civico e che stanno disciplinando l’area cimiteriale. Al dipendente comunale, che è stato costretto alle cure presso l’ospedale cittadino, rinnoviamo i sensi di stima di tutta la Civica Amministrazione, nella speranza che simili gesti, in un periodo in cui si avverte sempre maggiormente l’esigenza di una maggiore legalità in ogni ambito, non abbiano più a ripetersi”.

San Severo, dipendente comunale aggredito presso il cimitero ultima modifica: 2017-04-29T16:02:04+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi