Capitanata

Puglia, arriva Caronte, previsti 40^ gradi (Meteo Live)

Di:

Capitanata, Puglia, arriva Caronte, previsti 40^ gradi (statoquotidiano@)

Bari – CARONTE resterà al centrosud per almeno 10 giorni: così dalle previsioni meteo sull’anticiclone africano che da questo pomeriggio inizierà a soffiare aria calda a tutte le quote dall’entroterra algerino e tunisino verso il Mediterraneo. Previste temperature record: fino a punte di 40 gradi domenica, tra le 12 e le 17.

Domenica sono previsti alcuni record storici di caldo: 39 gradi a Bologna, Firenze, 38 a Roma, 40 a Ferrara, 39 a Pescara, 40 in Puglia, 36 a Napoli, 40 nel Campidano in Sardegna, 37 quasi ovunque al Centro-Sud.

Dalle previsioni meteo, previste giornate di “caldo infernale”, con l’apice domani tra le 12 e le 17 e il ‘bollino rosso’ per 15 citta’, con punte di 40 gradi di temperatura percepita. Su oltre il 70 per cento del territorio nazionale saranno superati i 32/35 gradi, con caldo torrido e afa dal nord al sud Italia.

Lunedi’ forti temporali lambiranno il Nord sui settori alpini e prealpini. Ad inizio della prossima settimana, le temperature dovrebbero abbassarsi di 3-4 gradi al nord, tra martedi’ e giovedi’ il calo sara’ piu’ netto e si estendera’ anche al centrosud.


Consigli.
Tra le precauzioni per affrontare le ondate di calore e’ bene ricordare di limitare per quanto possibile la permanenza all’aperto nelle ore piu’ calde della giornata, tra le 11 e le 17, di bere molto e spesso evitando alcol e caffeina, bibite gassate o contenenti zuccheri e, in generale, bevande ghiacciate e troppo fredde. Fare bagni o docce con acqua tiepida per abbassare la temperatura corporea, utilizzare climatizzatori regolando la temperatura con una differenza di non piu’ di 6/7 gradi rispetto a quella esterna. Particolare attenzione va prestata nei confronti dei bambini molto piccoli, degli anziani con patologie croniche o che vivono da soli, di chi ha difficolta’ a orientarsi nel tempo e nello spazio, dei soggetti non autosufficienti.

Previsioni meteo real time


Redazione Stato@riproduzione riservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi