Foggia
"Dall'idea di tre artisti legati tra loro da profonda stima e amicizia"

Estate precaria, tormentone Mitch/Stanco/Bussoletti

"Credo molto nella collaborazione tra colleghi"


Di:

Foggia – Il tormentone dell’Estate 2015 nasce dall’idea di tre artisti legati tra loro da profonda stima e amicizia. Il mondo del rap, del pop e del cantautorato si incontrano e danno vita al singolo mash-up “Estate precaria”, la fotografia di una realtà estremamente contemporanea. Una canzone, un video che oltre ai ns “tre” vede protagonisti i Supereroi Spiderman, Captain America e Ironman, e la voglia di dire ciò che tutti pensano – ma con leggerezza – sono gli ingredienti del successo di questo brano che sta scalando le classifiche radio e di ITunes. MITCH: “Quando è uscito l’album di Bussoletti, POP THERAPY, ho avuto un vero colpo di fulmine per questa canzone ed ho sentito l’istinto di farne una versione nuova” BEPPE STANCO: “Credo molto nella collaborazione tra colleghi. Le gare portano a poco, i confronti invece fanno crescere. Quando mi si è proposta l’opportunità, l’ho colta subito al volo” BUSSOLETTI: “Rap, pop e cantautorato. Misto fritto? Non male per una canzone che parla ad una generazione che ha ormai bisogno di sdrammatizzare una crisi che dura da molto tempo” Dove andiamo in questa estate? Precaria!!………….Vale pure una vacanza immaginaria! Il singolo “Estate precaria” esce su etichetta 8 BEAT distrib. PIRAMES INTERNATIONAL Info su Beppe Stanco come personaggio (Artista & Producer). Negli ultimi anni, Beppe Stanco si è dedicato esclusivamente alle produzioni, ricordiamo i FreeBoys (boyband di Xfactor), Davide Papasidero (Vincitore Castrocaro), etc.. Dopo aver prodotto l’ultimo singolo di Mitch (Dj di Radio 105), nasce con lo stesso Mitch e con il cantautore romano Luca Bussoletti, una sinergia artistica tale da produrre e ritornare in radio con un brano tutto nuovo, estivo, divertente ma allo stesso tempo riflessivo…e con la formazione MITCH – STANCO – BUSSOLETTI, nasce “Estate Precaria”. Dal 5 Giugno in tutte le radio e sui digital store, questa nuova canzone, dal sound internazionale e dal testo scanzonato ma riflessivo. In questo periodo la parola “crisi” è nelle case di tutti gli italiani, ma la vacanza estiva è sacrosanta, tanto da farci bastare addirittura una “vacanza immaginaria” .. Beppe Stanco, con alle spalle una carriera da cantautore con singoli radiofonici come IL BILANCIO (2009 con la partecipazione al basso di Saturnino), e la hit MI FAI GIRARE LA TESTA(2010 Brano sigla Radio DJ), il premio Musicultura nel 2006 con il brano CINEMASCOPE, ed il brano scritto per la sua città, FOGGIA, CITTA’ DI PROVINCIA (https://www.youtube.com/watch?v=qjRMFZoPkUw)

Beppe Stanco. “L’idea è partita ascoltando un pezzo di Luca Bussoletti, appunto Estate Precaria. Ho chiamato Luca e mi sono fatto mandare la base, nel mio studio con Mitch abbiamo buttato giù una rappata. La cosa si è fatta sempre piu’ interessante, a quel punto ho chiesto a Luca di poter mettere mano alla strofa e dare una rivisitazione del ritornello. Luca, che è un grande artista ed aperto alle collaborazioni, non ha avuto nulla in contrario. Da qui è nata una versione 2.0 di Estate Precaria.

In seguito a pareri davvero positivi dei vari addetti ai lavori, abbiamo pensato di realizzare anche un video e puntare sull’estate 2015. Così è stata pubblicata i primi di Giugno su tutti i digital store, poi dopo circa 10 giorni è uscito anche il video, all’interno del quale abbiamo voluto inserire i supereroi Spiderman, Captain America ​e Iron Man, questo perchè con questo periodo di crisi, bisogna davvero essere dei super eroi per arrivare a fine mese, ed anche perchè mio nipote Peppe adora spiderman”.

Estate precaria, tormentone Mitch/Stanco/Bussoletti ultima modifica: 2015-06-29T18:32:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi