Manfredonia
Atteso per il 15 luglio la presentazione del piano concordatario

Vertenza Sangalli. Indisponibilità istituzioni, rinviato incontro al MISE

La nuova data dovrebbe essere fissata in tempi brevi


Di:

Manfredonia – A causa dell’indisponbilità di alcune istituzioni a presenziare all’incontro è stato inviato il tavolo previsto per domani, martedì 30 giugno 2015, al MISE di Roma relativo alla vertenza del Gruppo Sangalli.

La nuova data dovrebbe essere fissata in tempi brevi.

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Vertenza Sangalli. Indisponibilità istituzioni, rinviato incontro al MISE ultima modifica: 2015-06-29T18:23:05+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
8

Commenti

  • PER I PSEUDO SINDACALISTI
    PRRRRRRRRRRRRRR


  • ex bmp

    Poveri illusi. Continuate a farvi prendere per i fondelli dai politicanti di turno!!!! Rassegnatevi!Ormai la vostra sorte l’hanno già decisa dall’alto….e vi continuano a portarvi in campana!!!!!


  • penta stellato

    Tra un po ve la smontano la fabbrica e voi vi affidate ancora ai politici?
    Chi è causa del suo male pianga se stesso


  • triplete juve

    ma quello con gli occhiali e maglietta verde che tiene lo striscione .?in tutte le foto compare lui. non cè uno + bello da mettere? (i capelli li a lasciati a casa?) x red non censurare e un mio amico


  • Un cittadino

    Continuate così, non arrendersi mai fin quando c’è da lottare. C’è gente intelligente nel gruppo dei lavoratori sangalli che di certo non si fa prendere in giro dai politicanti, anzi li fa lavorare!!! Manfredonia è con voi..


  • Operaio ud

    Oggi incontro azienda sindacati. Questo mese a porto nogaro gli operai non percepiscono stipendio, saranno pagati a olio nuovo. Si aspetta nomina commissario del tribunale.


  • goldrake

    Bravi, vi stimo moltissimo da vostro ex collega se così si può definire….ormai i giochi sono stati fatti e tra poco vedremo la stessa cosa anche qua a pn….
    è facile prendersela con i deboli quando chi ti comanda fa quello che gli pare senza che nessuno dica niente.


  • operaio m.v.

    oggi c’è stata la nuova convocazione al mise e …..udite udite….. il giorno 16 di luglio,cioè il giorno dopo la chiusura del concordato. A questo punto il nostro morale è a dir poco sotto i piedi,perchè andare al ministero dopo il 15 luglio è senz’altro inutile. Chiediamo a gran voce che Michele Emiliano faccia in modo da non portare allo smembramento del sito di Manfredonia.La Serracchiani sta facendo di tutto per tenere in vita lo stabilimento di S. Giorgio sulla pelle di quello di Manfredonia,e dopo sette lunghissimi mesi non ho visto NESSUNA ISTITUZIONE che ci tuteli a dovere da questa situazione. VENDUTI….SIETE TUTTI VENDUTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi