AgenziaStato prima
L'ombra dell'ISIS

Attacco all’aeroporto di Istanbul, 41 morti

Sono 239 i feriti accertati, di cui 109 già dimessi dagli ospedali

Di:

(ANSA) Si aggrava il bilancio della strage di ieri sera all’aeroporto Ataturk di Istanbul, dove tre kamikaze si sono fatti saltare in aria. Secondo l’ufficio del governatore di Istanbul, Vasip Sahin, il numero dei morti è salito a 41, tra cui 13 stranieri. Mentre sono 239 i feriti accertati, di cui 109 già dimessi dagli ospedali. (ANSA)

(ANSA)- ISTANBUL, 29 GIU – “La polizia locale all’uscita dell’aeroporto era inesistente. Quelli che c’erano si preoccupavano più di non farci fare foto mentre uscivamo dall’aeroporto perché siamo passati davanti alla zona della bomba, agli arrivi, dov’era tutto distrutto. Si sono più preoccupati di dire ‘tenete i telefonini in tasca’ ma l’assistenza non c’era. Nessuno, tra l’altro, parlava inglese”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati