Cronaca
Nota stampa

Castellaneta, ambulanti rendono omaggio a Nicla

Di:

Andria. Composizioni floreali per non dimenticare la tragedia che ha colpito le famiglie Civita e Sgaramella per la prematura scomparsa di Civita Nicoletta, di soli 36 anni, che ha perso la vita in un terribile incidente stradale di ritorno dal mercato settimanale di Matera. Oggi è stata la volta di Castellaneta dove il posteggio di Massimo e Nicla è stato occupato da una composizione floreale fatta preparare dai colleghi che hanno anche scritto di proprio pugno su uno striscione: “non ti dimenticheremo”.

Sono gli stessi colleghi ambulanti che, in centinaia, ieri pomeriggio hanno dato l’estremo saluto alla giovane Nicla ed hanno manifestato la loro vicinanza alle famiglie e soprattutto al marito Massimo che proprio ieri pomeriggio ha saputo della morte di sua moglie, scoppiando in lacrime nell’ospedale ove è ricoverato. Anche nei prossimi giorni, sui posteggi frequentati dalla coppia andriese negli altri comuni, saranno deposte altre composizioni floreali perché il ricordo di persone tanto amate e care all’intera comunità cittadina di Andria non sfiorisca e resti sempre nei cuori di chi ha conosciuto Nicla, l’ha apprezzata, stimata e benvoluta per la sua semplicità e per il suo modo di essere.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati