Manfredonia
"Volevo porre il tutto alla vostra attenzione"

Manfredonia, cittadini “Ancora rifiuti in zona NICOTEL: disgustante”

"Qui, c'è gente che lavora e non mi sembra giusto che debba convivere con il vostro pattume"

Di:

Manfredonia. ”BUONGIORNO Stato Quotidiano, questa è nuovamente la situazione dei rifiuti nei pressi dell’ex Nicotel. Una vergogna. Dopo che l’ASE è intervenuta più volte ed io stesso ho provveduto a pulire il tutto, rieccoci a fare i conti con gli incivili. Oltre a questi rifiuti, vi sono sacchi, telai in polistirolo per il pesce e tanta roba avariata. Vi lascio immaginare il cattivo odore… Disgustante. Volevo porre il tutto alla vostra attenzione… È una vergogna! Qui, c’è gente che lavora e non mi sembra giusto che debba convivere con il vostro pattume. Volevo inoltre informare i signori che compiono questo indicibile gesto, che sono state posizionate delle telecamere e che al prossimo scarico, si procederà con la denuncia alle autorità competenti”. (Cittadino, Manfredonia 29.06.2016)

FOCUS
Degrado in zona ex Nicotel, intervento ASE Manfredonia
Manfredonia, ordinanza: Nicotel dichiarato inagibile

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • Le piramidi di San Spiriticchio con 12 spaventosi sarcofagi con 60 milioni di lt. di gpl

    Ci penseranno i costruttori delle piramidi a risolvere tutto.


  • L'anticristo si è fermato a Manfredonia.

    Ho segnalato a Sua Santità la grande disposibilità di alloggi offerta da Manfredonia utili per l’ ospitalità a un migliaio di fratelli africani in arrivo.
    Il grandioso plesso del Nicotel, l’Hotel Gargano, decine di case chiuse da anni in via Palatella, una decina di capannoni da ristrutturare e destinare all’accoglienza e il recupero di Villa Rosa da adibire ad accoglienza per i fratelli africani più anziani.


  • svolta

    Ma chi di dovere che cosa vigila e controlla ?
    Segnaletica orizzontale e verticale fatiscente, storta, divelta, verde pubblico che di verde a solo il nome ma che poi rappresenta savane nisono cose che non sono vigilabili mi si dica cos’è che va vigilato in una città, dove stazionano Carabinieri, polizia di stato, polizia locale, guardia di finanza e guardia costiera e pure il corpo forestale….
    Come mai in altri contesti non si vedono tante storture….. e si vedono giare solo e soltanto i vigili urbani…..


  • assurdo

    Ma come non va tutto bene??? Si legge che funziona tutto e bene..che funziona tutto a gonfie vele….che abbiamo il primato ….sulla raccolta differenzista..
    Ci ritroviamo con un paese sommerso di immondizia…ma per il comune va bene così….
    Ma dico che credibilità avete verso i cottadini e il paese tutto….
    Fallimento totale ….quella foto non é la sola….il paese é pieno di situazioni simili o peggio


  • premetto che sono ignorante

    Abbiamo un altro record da raggiuningere: 60 mila metri cubi pari a 60 milioni di gpl nel ventre di pochi ettari di terreno sotto il balcone di casa. Per rendere l’idea un bombolone è 100 di lunghezza per 8 di larghezza altezza (?) x un totale di 12 bombolette, forse dco i forse perchè non son un INGEGNIERO dovrebberro corrispondere a 4 o 5 terreno area calpestio Miramare come base, e e come altezza a livello primo o secondo piano palazzine via San Giovanni bosco o sbaglio? Una quantità di gpl mai osata desositarla in uno solo spazio nel territorio italiano! E ke cazz proprio a Manfredonia lo vogliono fare????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati