Manfredonia
"Si trova a Manfredonia alle spalle dell' autolavaggio Stella, nei pressi della Sacra Famiglia"

Manfredonia, cane vive tra macerie della “sua” ex casa abusiva. Appello lettore

"In 30 minuti che sono stato a fargli compagnia mi ha saltato addosso 20/30 volte e quando sono andato via.."


Di:

Manfredonia – UN cane di 8 mesi, di nome Max, vive da giorni tra le macerie della “sua” ex abitazione, abbattuta perchè abusiva. E’ quanto segnala Raffaele a Statoquotidiano. “E’ un cucciolo di 8 mesi ed è stato abbandonato da pochi giorni. Si trova a Manfredonia nei pressi della Sacra Famiglia. Attualmente, vive tra le macerie della sua ex casa, la quale è stata abbattuta perché abusiva. Fortunatamente si è avuta la ‘bontà’ di lasciarlo lì, tra quei mattoni rotti, a mangiar erba. Se avete tempo passate a vedere con i vostri occhi la dolcezza di questo cane nonostante la delusione che porta dentro per essere stato abbandonato. In 30 minuti che sono stato a fargli compagnia mi è saltato addosso 20/30 volte e quando sono andato via… lasciamo stare”, aggiunge il giovane.

“Io penso che un cane, come qualsiasi essere umano, non può essere oggetto di compravendita e quindi non hanno un prezzo. Se siete in cerca di un cucciolo, non compratelo nei vari ‘negozi di animali’, ma prendete i vari Max che sono per strada o nei vari super affollati canili. In questo caso prendete Max!!!”.

Redazione Stato

Manfredonia, cane vive tra macerie della “sua” ex casa abusiva. Appello lettore ultima modifica: 2015-07-29T13:38:15+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Dino Giordano

    …..una vita da cane(sciolto). Scappa da qualche parte, imbarcati su uno skiffo di pirati e prendi il largo,via dai vari padroni”buoni”,. e finalmente troverai un mondo di cani liberi.
    Buon viaggio


  • alessandro

    Questo è per la serie: armiamoci e partite…. quanta ipocrisia… quanti bonisti sulle spalle degli altri… Facevi più bella figura, raccontando, che trovato MAX in quelle condizioni, lo avevi recuperato e portato a casa tua..!!!! Solo in quel caso, sicuramente, qualcuno avrebbe preso il tuo buon esempio…!!!!
    E le quattro persone che abitavano in quel casa abusiva, a nessuno gli frega niente…..???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This