AttualitàCronaca
Fonte: www.laleggepertutti.it

Matrimonio, mancata consumazione e nullità

Cessazione degli effetti civili del matrimonio, nullità, mancata consumazione per assenza di rapporti sessuali nella coppia, rapporto del consulente ginecologo


Di:

Si può chiedere la nullità del matrimonio se risulta che la coppia non ha avuto rapporti sessuali e, quindi, per la cosiddetta mancata consumazione del matrimonio. A mettere il punto sulla questione è la Cassazione con una sentenza di quest’anno. Decisiva, nel processo, non tanto la consulenza ginecologica eseguita dal perito sulla donna (che considera difficile accertare se la coppia abbia avuto rapporti completi), ma le dichiarazioni dell’avvocato della controparte (l’altro coniuge) il quale ha riconosciuto che “il matrimonio non era stato consumato”.

Fonte, articolo completo su: www.laleggepertutti.it

Matrimonio, mancata consumazione e nullità ultima modifica: 2015-07-29T15:17:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This