Manfredonia
Nota stampa

Manfredonia, Marasco “Numerose sanzioni elevate grazie a Polizia locale e Civilis”

Di:

Manfredonia. ”Nella giornata di ieri, 28 luglio 2016, durante il nostro abituale servizio di controllo del territorio e di contrasto all’abbandono dei rifiuti, in ogni luogo e in qualsiasi ora, abbiamo notato appostamenti di Vigili Urbani della Polizia Locale in borghese che hanno sanzionato diversi cittadini per l’abbandono dei rifiuti. Un plauso va al Comandante Vicario Capitano Tommaso Castrignano al nostro Sindaco Angelo Riccardi e a tutto il personale del Comando di polizia Locale, facendo presente che nella conclusa 1^ Convetion Nazionale della Polizia Locale, il dott. DI PERNA, della Polizia Municipale di Salerno, ha parlato del potere di accertamento delle violazioni amministrative da parte della Guardie Ecologiche Volontarie e degli Ispettori Ambientali della CIVILIS ENGEA , figure di collaborazione delle Polizie Locali in materia di rifiuti e ambiente. Questo va riferito al Segretario Comunale della Città di Manfredonia che non collabora con i volontari dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare per rendere la nostra Città di Manfredonia un fiore all’occhiello dell’intero territorio nazionale”.

(Addetto Stampa e P.R. – CIVILIS MANFREDONIA)



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • valerio

    Quidi quello che interessa alla CIVILIS è poter fare multe?
    O magari poter non farle?


  • Antonino

    No, Valerio, il suo scopo è quello di sostituirsi al Comando Generale di Polizia Locale.
    Infatti il 25 luglio ha dichiarato, sempre su stato quotidiano, che il corpo di polizia municipale e quello forestale, essendo incapaci a risolvere i problemi, sarebbe meglio……., e dare più potere al suo di volontariato,.
    Mentre in questo comunicato elogia e plaude il loro operato.
    Peppino, non hai ancora deciso da che parte stai?.
    Come corpo volontariato, voi avete lo stesso potere di qualsiasi cittadino, non quello di contravvenzionare, ma di segnalare un illecito.


  • Dino

    Se fosse vero direi: bene,finalmente. Ma non ci credo.


  • manglio

    eh cretinetto e stubtacchion fess….dalla parte di “VUT A ME” !!!


  • PolliceVerde

    Cara redazione, su questo tema che ho particolarmente a cuore, non posso tacere. Permettetemi di dire la mia. Come mai sulle provinciali (e non solo) che portano fuori paese è pieno di immondizia di ogni genere e che continua a crescere quotidianamente? Vedi strada per Frattarolo, verso Montagna, interna Amendola, interna per Cerignola, verso Pulsano ecc ecc… Basterebbe appostarsi un paio di notti (o anche sere, se non addirittura di giorno) per beccare in flagranza soggetti che gettano rifiuti di ogni genere (anche molto pericolosi, tipo amianto, vernici e composti chimici; scarti tessili, plastica, elettrodomestici, pneumatici, oli esausti ecc). Mi chiedo come sia possibile! Ho segnalato più volte questi gesti incivili e vergognosi ma nessuno ad oggi è intervenuto. A chi si aspetta?! E poi, perché l’Ase non interviene almeno per dare una ripulita, visto che è territorio di Manfredonia?! Gradirei una risposta da chi di competenza e soprattutto che vengano prese misure adeguate. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati