GarganoManfredonia
"È in corso una indagine da parte della Procura, per cui lasciamo che la magistratura faccia le sue indagini e accerti se si è trattato solo di una voce"

Bracciante morto:Flai-Cgil,lasciamo lavorare la magistratura

"Noi - ribadisce Deleonardis - abbiamo cominciato a indagare su questo caso dopo aver raccolto la notizia della presunta morte del bracciante dagli altri lavoratori che lo conoscevano."

Di:

(ANSA) – BARI, 29 AGO – “È in corso una indagine da parte della Procura, per cui lasciamo che la magistratura faccia le sue indagini e accerti se si è trattato solo di una voce, o se dietro questa voce c’è qualcosa di concreto. Noi speriamo di no”. Così il segretario della Flai-Cgil Puglia, Giuseppe Deleonardis, parlando con l’ANSA del presunto caso del decesso nelle campagne del foggiano, di un bracciante agricolo originario del Mali, di cui però non si è trovato il corpo che, in un primo momento, si è temuto fosse stato occultato dai caporali. “Noi – ribadisce Deleonardis – abbiamo cominciato a indagare su questo caso dopo aver raccolto la notizia della presunta morte del bracciante dagli altri lavoratori che lo conoscevano.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi