ManfredoniaStato news
Pronto l'intervento del titolare del lido interessato

Manfredonia, bagnanti “Ancora furti e tentati furti sotto gli ombrelloni”

Risale ad alcuni giorni fa un furto avvenuto sempre nei pressi dei lidi della spiaggia di Manfredonia

Di:

Manfredonia. FURTI e tentati furti ‘sotto gli ombrelloni‘ nei lidi di Manfredonia. La nuova segnalazione si riferisce a stamani. “Una donna di circa 40 anni, capelli lunghi, jeans con strappi, maglietta bianca, è stata sorpresa a rovistare in un borsello sotto un ombrellone”, racconta un bagnante. Pronto l’intervento del titolare del lido interessato che ha chiesto informazioni alla donna che, celermente, si è allontanata nonostante in un primo momento avesse dichiarato di aver sbagliato ombrellone.

Pronto è stato l’intervento del titolare del lido interessato

Il titolare del lido ha intimato alla donna di voler chiamare le Forze dell’Ordine. Da qui l’allontanamento della signora, che non sarebbe riuscita a portare sottrarre nulla dal borsello ‘individuato’ per il ‘colpo’.

Risale ad alcuni giorni fa un furto avvenuto sempre nei pressi dei lidi della spiaggia

Risale ad alcuni giorni fa un furto avvenuto sempre nei pressi dei lidi della spiaggia di Manfredonia. Anche in questo caso, ignoti avrebbero sottratto furtivamente un portafogli presente in una borsa appoggiata ad un ombrellone.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
12

Commenti


  • Ludovico

    Non ho mai capito come facciano i sipontini a pagare prezzi esosissimi per accedere in quel carnanio infernale degno del più ispirato Dante.

  • LA COLPA E DELLA LEGGE E DEI GIUDICI QUANDO UNO RUBA LA 1 -LA2 VOLTA E VIENE RIMESSO FUORI -LA 3 VOLTA CHE VIENE ARRESTATO DOVREBBERO APPLICCARLI UNA PENA NON DICO SEVERA MA NEI LIMITI SENZA FARLO USCIRE SUBITO .LE FORZE DELL ORDINE FANNO TANTO PER ARRESTARE UNA PERSONA E POI LA LEGGE LI METTE FUORI.


  • Travolto da un insolito destino azzuro sipontino

    A ME UNA VOLTA MI HANNO FREKATO IL PANDALONCINO E I CHIANNILL ALLA SPIAGGIA LIBERA E SONO TORNATO A CASA ALLANUTO E A PIEDI SCALZI E AVEVO SOLO IL COSTUMO CON LA PARROCcA INDOSTATA E SUL VIALE QUELLO CHE PUZZA DI PESCI AFFITITI TUTTE LE DONE CHE MI GUARADAVANO CON GLI OCCHI DI FUORI ARRABATE PER FORTUNA POI UNA COPPIA CON LA TOMOBILE MI ANNO FATTO SALIRE E POI CON UNA SCUSA MI HANNO PORTATO A MACCHIA LUI IL MARITO HA FANTO FINTO DI ALLONDANARSI E LEI MI –


  • Ladra di emme!

    Questa ragazza ha rotto i co….ni! È da oltre un mese che sta compiendo furti in tutti i lidi (e anche in locali da ballo!). Spero che, se la ribeccheranno a rubare, le —. Solo perché è una donna nessuno l’acchiappa e la trattiene in attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine. E lei trova sempre una scusa per allontanarsi velocemente. Mi voglio augurare che abbiano fornito il suo identikit alle forze dell’ordine o magari che le abbiano scattato una foto o fatto un video.


  • Antonino

    E’ mai possibile che con tutti questi cellulari in giro nessuno era in condizione di scattare una foto?.
    Una volta presa, il proprietario del lido, invece di lasciarla andare perché non l’ha denunciata?.
    Fino a quando la si lascia fare, domani ritornerà di nuovo con il giro delle borse.
    Bisogna spezz…..mani e piedi.

  • La Eva Kant di Manfredonia..?


  • Abramo

    SE NON CI FOSSE LUDOVICO ,BISOGNEREBBE INVENTARIO.


  • mentalist

    (non pubblicabile, necessaria testimonianza diretta relativa all’allontanamento o alla fuga della domanda,ndr)


  • Rino

    E’ poi vi chiedete perchè a Manfredonia non decolla il turismo ????
    Ci sono stato 5 giorni:
    Pro: bel caldo , la biancheria asciuga anche se piove, con pochi euri fai la spesa, la gente tutto sommato è brava .
    Contro: non ci sono regole !!!
    non ho visto un vigile
    è severamente vietato usare il casco, il semaforo anche se c’è non c’è
    il mercato è uno spasso anche se la sua presenza distrugge i commercianti della città. Non siamo entrati in spiaggia perchè abbiamo il cane ( forse era troppo piccolo).
    Poi il massimo una città con più banche che abitanti …..in nessuna attività commerciale funziona il bancomat o carta di credito ALLUCINANTE !!!
    Perchè non decolla il turismo…………………….

  • le forze dell ordine che fanno


  • Antonino

    Rino, dopo aver commentato diverse caxxate esagerando, tornate e al tuo Bel Paese.
    A proposito dov’e’ questa città della legalità assoluta?.


  • L'enigmista

    Sono d’accordo con te Rino,stessa identica esperienza le mie ferie,se ti fanno pagare raramente col bancomat sembra quasi che devi dirgli grazie perché é “un favore”!!! Ho mangiato in un noto pub estivo a Siponto,beh finito il tutto mi dice il ragazzo che il bancomat non lo avevano! !!! Per foruna avevo contanti in tasca altrimenti booooooh!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati