Manfredonia
"Quella di quest’anno è stata una manifestazione che è andata oltre ogni più rosea aspettativa"

Manfredonia, successo per la 35^ edizione della “Gran nuotata del Golfo”

Oltre 70 atleti hanno gareggiato domenica nelle acque del Golfo di Manfredonia, dandosi battaglia lungo i 2.000 metri di gara


Di:

Manfredonia, 29 AGOSTO 2017. Manfredonia ed il mare è un argomento che lascia pensare, non sono lontani i tempi in cui i nostri nonni raccontavano con entusiasmo e sorriso di un mare pieno di vita popolato da tante creature marine, tra queste le tante seppie che diedero il nome alla località di Siponto, ed i tantissimi delfini presenti nei nostri mari. Un tempo recente avevamo anche delle mascotte “Filippo ed Andrea”, due delfini che frequentavano il mare del Golfo, il primo, similmente ad un aneddoto raccontato dal prof. Vittorio Tricarico, è venuto meno probabilmente a causa delle paure di taluni “uomini” che, temendo di ricevere un danno per il loro pescato, ci avrebbero privato di un delfino tanto amato, e che in realtà, gli avrebbe aiutati: “non è raro che i delfini contribuiscano, con le loro tecniche anche giocose, ad aumentare la pesca”.

Sarà per questo buon auspicio che il Club Nuoto Manfredonia, ha come simbolo proprio i Delfini? Tali creature del mare libere ed intelligenti metaforicamente donano anche il senso di una manifestazione organizzata liberamente ed intelligentemente, anche a causa delle poche risorse disponibili. È Antonella D’Anzeris consigliera locale del direttivo U.I.S.P. di Manfredonia a ricordare come il tutto sia stato reso possibile grazie al contributo di sponsor privati. Così anche quest’anno i soci della U.I.S.P. hanno organizzato la 35^ Gran Nuotata del Golfo, basandosi sulle proprie forze e su quelle di pochi singoli volontari che di anno in anno si sono messi a disposizione. Sicuramente anche la giornata meravigliosa di domenica scorsa, che ha presentato un mare piatto con un acqua cristallina, ha dato la possibilità di praticare l’attività natatoria in modalità più che idonea. Tra i partecipanti è Pasquale a ricordare come “il movimento dei nuotatori sta crescendo a Manfredonia, anche grazie alla nuova piscina comunale, che consente a tanti di potersi allenare anche d’inverno. Inoltre, oltre all’alta partecipazione, c’è stato un ottimo ristoro e premi per tutti i partecipanti dotati di tesseramento e certificato medico obbligatorio”.

Come d’obbligo dovrebbe essere il rispetto dei mari, che oltre ad essere una fonte di sostentamento e anche motivo di allenamento di tanti uomini che vogliono restare in salute; a tal proposito non sarebbe male che l’associazione sportiva per le prossime edizioni, anche in partenariato con altre realtà affini, organizzasse un premio sulla valorizzazione e tutela del “Mare blu”. Un idea può essere quella di far partecipare, oltre che gli sportivi, anche dei “creativi” che con componimenti poetici – racconti, ed altri ritrovati del pensiero umano ( comprese il miglioramento di tecnologie atte a rendere il mare più vivibile, sicuro e sano ) possano rendere l’habitat marino sempre più vivo e vicino a chi pratica uno sport completo come il nuoto, attività che indubbiamente giova al corpo ed alla mente. L’ iniziativa legata al “mare blu”, volendo verrà meglio delineata agli organizzatori dell’evento i quali hanno provveduto a trasmetterci il seguente comunicato a nome del Presidente U.I.S.P. di Manfredonia Orazio Falcone: “Quella di quest’anno è stata una manifestazione che è andata oltre ogni più rosea aspettativa, anche da parte dei suoi stessi organizzatori, che sono riusciti a realizzare un evento sportivo all’altezza del prestigio e del buon nome di una delle manifestazioni più longeve della città di Manfredonia.

Tantissimi i partecipanti, più di quelli che ci aspettavamo – commenta sempre Orazio Falcone che, in qualità di Presidente del Comitato  Uisp di Manfredonia e Gargano, ha coordinato il Comitato organizzativo – e tanto, tantissimo pubblico di appassionati di nuoto e di sport”.

Oltre 70 atleti hanno gareggiato domenica nelle acque del Golfo di Manfredonia, dandosi battaglia lungo i 2.000 metri di gara.
Come racconta la classifica assoluta (in parte pubblicata in questa pubblicazione) a spuntarla sono stati: Stefano Perta, Adriano Facenna e Natale La Ghezza fra gli uomini; Valeria Quiete, Amalia Damiano e Silvia Di Giorgio fra le donne.

Primi tre amatori: Matteo Troiano, Michele Notarangelo e Antonio Valente.

“Come abbiamo detto fin dall’inizio, il nostro obiettivo (come organizzatori, ndr) era quello che si celebrasse la 35^ edizione della Gran Nuotata – ha sottolineato Orazio Falcone – e il mio personale ringraziamento va a tutti coloro che a vario titolo hanno contribuito alla riuscita dell’evento sportivo: membri del Comitato UISP,  Associazioni Sportive e tutti, davvero tutti coloro che hanno contribuito. Non faccio nomi perché come sempre si corre il rischio di dimenticare qualcuno. Ognuno di noi, sponsor e partner economici compresi, che hanno offerto il proprio contributo con abnegazione ed interpretando il vero significato dello spirito sportivo. Quando come Comitato U.I.S.P., siamo venuti a conoscenza del rischio che la manifestazione non si tenesse, ci siamo immediatamente prodigati e l’abbiamo realizzata. E’ stata la vittoria di tutti coloro che ci hanno creduto fino in fondo”.

Momento di vera emozione e commozione quando sono state consegnate le targhe alla memoria di Leonardo Bottalico e Andrea Sapone, veri protagonisti di questa indimenticabile Gran Nuotata del Golfo 2017. Il pensiero della famiglia Sapone: “Siamo onorati di questo riconoscimento. Oggi avete nuotato per Lui, ma soprattutto ‘insieme’ ad ANDREA. I suoi amici in ogni bracciata lo hanno cercato e sicuramente lo avevano al loro fianco… Nuotare era ciò che desiderava di più in questo ultimo anno… Lo avete fatto voi per Lui. Vi avrebbe detto “ Vi voglio bene! Con il suo immenso sorriso”.

Al comitato Comitato Territoriale UISP di Manfredonia va il plauso per questa Manifestazione sportiva e volendo anche “ludico ricreativa”.

Si ringraziano tutti gli organizzatori, anche per la foto di copertina le classifiche ed il comunicato inviato

A cura di Benedetto Monaco

A cura di Benedetto Monaco

TESTO E FOTOGALLERY BENEDETTO MONACO

Manfredonia, successo per la 35^ edizione della “Gran nuotata del Golfo” ultima modifica: 2017-08-29T11:31:51+00:00 da Benedetto Monaco



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi