Manfredonia

Manfredonia, domenica 3 ottobre il Grest

Di:

Manfredonia, zona Croce

Manfredonia, zona Croce (image L.Rignanese)

Manfredonia – TUTTO pronto per domenica 3 ottobre 2010, giorno del Grest cittadino, giunto alla sua terza edizione. Continua così l’esperienza cominciata questa estate nelle varie parrocchie sipontine, con tante attività formative, canti, balli, giochi, ma anche preghiere e riflessioni. Grest, infatti, è l’abbreviazione di GRuppo ESTivo che, da qualche anno, si riunisce anche oltre l’estate, per un incontro ‘allargato’ che coinvolga le diverse esperienze parrocchiali. Anche questa volta il palcoscenico dell’iniziativa sarà piazza Papa Giovanni XXIII, dove si incontreranno bambini e ragazzi accompagnati dagli animatori di tutte le comunità parrocchiali che, durante la stagione estiva, hanno organizzato il Grest.

Alle ore 16 ci sarà il raduno presso le proprie parrocchie di appartenenza; poi, tutti insieme ci si muoverà verso la piazza per le prove dello spettacolo serale. Come è da tradizione da qualche anno, ormai, alle ore 18 ci sarà la Celebrazione Eucaristica presieduta da monsignor Michele Castoro e, infine, uno spettacolo durante il quale ogni gruppo Grest animerà la serata con canti o balli, davanti al pubblico costituito da genitori, parenti, amici e da tutti coloro che vorranno partecipare. All’inizio della celebrazione il sindaco Angelo Riccardi interverrà per salutare i ragazzi presenti in piazza. Tutti i bambini e i ragazzi di età compresa tra i 7 e i 13 anni sono invitati. Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere alla propria parrocchia.

Redazione STATO

Manfredonia, domenica 3 ottobre il Grest ultima modifica: 2010-09-29T17:46:01+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi