Manfredonia
Incontro stamani tra il presidente dell'Oasi e i dirigenti delle scuole primarie e secondarie di Manfredonia

“Un piano di educazione ambientale a 360° per gli alunni delle scuole di Manfredonia”

"Laboratori didattici destinati potenzialmente migliaia di fruitori"


Di:

Manfredonia, 29 settembre 2017. UN piano di educazione ambientale “a 360 gradi” per gli alunni delle scuole di Manfredonia. Questo uno degli obiettivi emersi durante l’incontro svoltosi stamani, nella sede dell’Oasi Lago Salso SpA, tra il presidente della società, Avv. Stefano Pecorella, e i dirigenti delle scuole primarie e secondarie del territorio. Al tavolo hanno presenziato anche gli assessori comunali di Manfredonia: Giuseppe La Torre (Assessore con delega a “Politiche Educative e Giovanili”), Innocenza Starace (Assessora con delega all’Ambiente “) e Dorella Zammarano (Assessora con delega alle “Attività Produttive e Risorse Umane”).

“Riduzione dei costi per il trasporto degli alunni e utilizzo dei consulenti ‘in house’ della società”

Possibile un interscambio collaborativo tra scuole e Oasi, con conseguente “riduzione del costo per il trasporto degli alunni” verso i locali della società che gestisce l’area naturale protetta (sita nel territorio di Manfredonia, “costituita da 540 ettari di zona umida alimentata dal torrente Cervaro“), con la partecipazione nelle varie attività dei consulenti della stessa società diretta dal presidente Pecorella.

UN MOMENTO DELL'INCONTRO SVOLTOSI STAMANI NEI LOCALI DELL'OASI

UN MOMENTO DELL’INCONTRO SVOLTOSI STAMANI NEI LOCALI DELL’OASI

“Laboratori destinati potenzialmente migliaia di fruitori”

“Gli istituti scolastici del territorio – ha detto nel corso del suo intervento il presidente dell’Oasi -, rappresentano una base importante per le attività dell’Oasi Lago Salso. Il sistema scolastico ci consentirà di attivare una serie di laboratori didattici – a partire dall’agricoltura biologica – destinati, pertanto, a migliaia di fruitori. Da un altro punto di vista, l’apertura al ‘mondo scuola’ consentirà un rilancio in termine di immagine – attraverso sviluppi nell’educativo, nel sociale, e anche nel generazionale -, per la società Oasi”.

L’incontro di stamani segue altri già sviluppatisi tra rappresentanti dell’Oasi Lago Salso e le associazioni del territorio, per possibili attività – all’interno dell’area naturale protetta – che svariano dall’ippoterapia a percorsi per mountain bike, fino alla Pet teraphy, e attività per l’inclusione sociale e il contrasto alla dispersione scolastica.

Redaziomne StatoQuotidiano.it – Riproduzione riservata

“Un piano di educazione ambientale a 360° per gli alunni delle scuole di Manfredonia” ultima modifica: 2017-09-29T18:45:07+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi