Manfredonia

Agenzia Turismo: ecco come mettervi sulle tracce dei fantasmi


Di:

Ghost tour (statoquotidiano)

UNA visita da brivido ti attende a Manfredonia. Recati gratuitamente, nei giorni 31 ottobre e 2 novembre, dalle 21,00 alle 00,00 Palazzo San Domenico (Chiostro e Cappella della Maddalena) ed i sotterranei di Torre dell’Astrologo (da poco riaperti al pubblico) con il supporto di guide e scopri il fascino notturno del locale patrimonio storico-culturale e mettiti sulle tracce dei fantasmi.

Non occorre prenotare anticipatamente. Basta presentarsi presso Piazza del Popolo e Largo Baroni Cessa nei seguenti orari: 21.15; 21.45; 22.15; 22.45; 23.15; 23.45.

Le strutture turistiche e gli esercizi commerciali proporranno pacchetti, offerte, menù, accoglienza ed allestimenti ad hoc per allietare la visita degli ospiti.

Per info contattare l’Agenzia del Turismo di Manfredonia: 0884.581998 mail:info@visitmanfredonia.it

Per contatti con le strutture ricettivo-turistiche, consultare la sezione ospitalità del portale www.visitmanfredonia.it .

LA STORIA DEL FANTASMA DI PALAZZO SAN DOMENICO
Il giorno 4 Settembre 2013 il GHP Ghost Hunters Puglia si è recato presso Palazzo S. Domenico sito in Manfredonia per indagare su presunti fenomeni paranormali in loco.

Il Sindaco del paese, certamente incuriosito dalle tante voci riguardanti porte e finestre che sbatterebbero senza alcun motivo, suoni non spiegabili ed addirittura lo spettro di un frate intento ad attingere acqua dal pozzo situato nell’atrio interno dell’edificio, ha deciso di vederci chiaro ed affidarsi agli esperti del settore.

Esperti, ricercatori seri, che nulla hanno a che fare con i famosi Ghostbusters cinematografici e che si limitano a constatare i fatti, il loro obiettivo è quello di ricercare per stabilire l’eventuale presenza di attività paranormale, e dunque ottenere una prova concreta ed infalsificabile della stessa, oppure dichiarare che durante l’arco di tempo in cui l’indagine si è svolta, nulla di anomalo è stato registrato.

I Ghost Hunters Puglia sono giunti in tarda serata ed hanno perlustrato ogni corridoio e stanza resa accessibile dell’ex monastero, hanno effettuato rilevamenti video, audio e monitorato parametri quali: campi elettromagnetici, umidità, temperatura ecc…

Lo hanno fatto con apparecchiature scientifiche sofisticate e soprattutto gratuitamente, si, perché a differenza delle tante voci circolate nelle ore successive all’indagine, il GHP Ghost Hunters Puglia è un gruppo no-profit, non richiede alcun compenso per il lavoro svolto ed è animato da puro spirito di ricerca.

Durante l’indagine, durata diverse ore, sono successi numerosi eventi che potremmo definire bizzarri ma nulla che lasciasse pensare ad una qualche possibile attività paranormale.

Durante l’analisi del materiale ottenuto, attività durata diversi giorni, sono emerse differenti anomalie. In alcune tracce audio sono state registrate voci non appartenenti ai presenti e che sembrerebbero rispondere a determinate domande seguendo un affascinante, e per alcuni versi inquietante, filo logico.

La prima anomalia consisterebbe in una voce, apparentemente femminile, che subito dopo la domanda: ”Quanti anni hai” risponderebbe con un chiaro: “Venti”.

La seconda riguarderebbe una voce apparentemente maschile che direbbe “Le porte” con un tono quasi da rimprovero, come se volesse dire di fare attenzione alle porte.

Effettivamente secondo le voci che circolerebbero, il presunto fantasma se ne andrebbe in giro a sbattere porte e finestre, potrebbe avere un qualche collegamento logico con la voce registrata.

Ufficio Stampa Manfredonia Turismo – Agenzia di promozione del territorio

TURISMO A MANFREDONIA? DOPO LUNGHE ELABORAZIONI SI PUNTA SULL’EFFETTO FANTASMA
RICERCHE GHOST HUNTER PUGLIA
LE RICERCHE A PALAZZO SAN DOMENICO
Manfredonia, ricerche Ghost Hunters: “anomalie audio e fotografiche” (VIDEO)

VIDEO

Agenzia Turismo: ecco come mettervi sulle tracce dei fantasmi ultima modifica: 2013-10-29T11:35:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • maria

    chissà quante cose scopriremo…………………………attenzione i fantasmi parlano


  • maria

    cjissà quante cose scopriremo…………………………attenzione i fantasmi parlano


  • Antonello Scarlatella

    Mentre in Umbria apre la manifestazione “Frantoi Aperti”

    http://frantoiaperti.net/?gclid=CMiGvJ73u7oCFXDItAodIj4ADg

    Mentre si valorizzano le antiche masserie della Valle D’Itria leggete articolo di sotto:

    http://www.noci24.it/cultura/arte/7539-masserie-di-puglia-come-bene-culturale

    Mentre si valorizzano borghi antichi con manifestazioni incentrate su artigianato, cultura, e potenzialità del territorio, noi corriamo dietro ai fantasmi.
    La prossima manifestazione sarà la rievocazione del paese dei balocchi con tanto di Mangiafuoco, Pinocchio, Gatto e la Volpe, ed il Grillo Parlante?
    A proposito ci verranno anche a dire che se mettiamo sotto terra dei denari il giorno dopo cresceranno. Tanto noi ci crediamo giusto?
    Che puerilità.

    Mi compiaccio con L’agenzia del turismo.

    Ottima mission.

    Redazione:

    A proposito, come cittadino di Manfredonia, ho diritto di sapere quanto costa questa manifestazione?

    Io sono ignorante aiutatemi a chi debbo fare istanza?

    Vi ringrazio anticipatamente,

    Antonello Scarlatella


  • porto turistico senza barche

    le barche fantasma al porto turismo si vedono tutti i giorni anche con il sole


  • e io pago

    antonello fai istanza al fantasma formaggino se hanno mangiato anche quello puoi chiedere al fantasma della mezzanotte tanto ormai e notte fonda…


  • matonna

    quanto uno sta troppo bene vede gli UFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This