Sport

Calcio a 5, mente al Latina, verso il pienone


Di:

Fuente, calcio a 5 (statoquotidiano)

Foggia – SMALTITA la sbornia per l’entusiasmante e sorprendente successo ottenuto sabato scorso sul campo dell’Orte, la Fuente Lucera ha ricominciato a lavorare in vista di un altro test probante, quello contro la corazzata Latina, prossimo avversario dei blancos sabato pomeriggio al Pala Canova. Una sfida di prestigio ma soprattutto interessantissima sotto il profilo squisitamente tecnico-tattico. Di fronte si troveranno due compagini allestite con obiettivi chiari: provare a centrare i play off in casa Fuente, vincere il campionato sulla sponda laziale. Sulle due rispettive panche anche due tecnici navigati: Grassi da una parte, Giampaolo dall’altra.

LA “CHIAMATA” – Per superare un altro esame molto più che impegnativo, il presidente Giuseppe Tiso, non a caso, ha subito chiamato a raccolta il pubblico. “Invito la gente a seguirci e a starci vicino: vogliamo fare le cose in grande ma per riuscire nei nostri intenti abbiamo bisogno della mano dei nostri tifosi. Auspico una presenza massiccia di gente sabato pomeriggio al Pala Canova”, ha dichiarato il numero uno del club subito dopo l’exploit di Orte.

FUENTE CARD – Proprio in occasione della sfida col Latina, il club ha in cantiere una serie di iniziative propedeutiche a creare interesse e partecipazione attorno alla squadra. Continua nel frattempo l’opera di fidelizzazione attraverso la “Fuente Card”, tessera che oltre a dare diritto all’accesso all’impianto in occasione di tutte le gare casalinghe dei blancos, consente anche una forte scontistica in una serie di attività commerciali locali e nazionali. La tessera è in vendita al costo di 15 euro ed è possibile reperirla anche presso il palazzetto dello sport.

Redazione Stato

Calcio a 5, mente al Latina, verso il pienone ultima modifica: 2013-10-29T17:18:55+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This