Manfredonia

“Il primo musical del Gargano”, ad Aprile “Gallo de Panama”


Di:

Locandina Gallo de Panama (statoquotidiano)

IL musical completamente inedito che coinvolge il mondo associativo di tutta la Capitanata sbarca oggi sul web. Cercatelo su Internet, su Facebook, Twitter, Instagram, perché da oggi finalmente sono sul web le prime notizie su “Gallo de Panama”, il primo musical originale interamente suonato dal vivo degli ultimi anni, frutto del lavoro di una rete giovanile nata sul Gargano, che è riuscita a mettere insieme scuole di musica, di danza e laboratori teatrali con lo scopo di trasformare le proprie passioni in progettualità per il Territorio.

Ad aprile del 2014 arriva a Foggia, con una prima nazionale che rappresenterà solo l’avvio di una lunga serie di date per questo musical inedito, scritto e musicato da Michele Bisceglia con la regia di Antonio Torella.

Un’opera dai grandi numeri: completamente live con una band on stage, è tra le pochissime produzioni italiane degli ultimi anni a poter presentare un musical autenticamente inedito e originale in ogni suo aspetto artistico. Dieci associazioni culturali, due scuole di danza, una scuola di musical, uno studio di registrazione e alcune tra le più autorevoli realtà culturali del nostro territorio coinvolte in una sfida artistica unica nel suo genere.

Un progetto importante che vede coinvolte più di cinquanta figure tra cantattori, ballerini, musicisti, scenografi, coreografi, artisti e tecnici e mette insieme un’ampia rete di professionisti del settore che appartengono al mondo associativo di tutta la Capitanata e che hanno già calcato importanti palcoscenici. Il casting è stato coordinato e diretto da Giovanni Maria Lori, già direttore musicale della Compagnia della Rancia e vede come protagonisti l’attore foggiano Michele Iorio, accompagnato dall’angelica Veronica Granatiero e da una audace Cristina Bisceglia.

Non è un ovino pennuto, ma un francese di Bretagna questo Gallo de Panama che, nei ruggenti anni Venti tenta la fortuna Oltreoceano attraverso un viaggio avventuroso verso un sogno. Un’opera in cui l’Amore è cantato in ogni sua manifestazione, con un colpo di scena finale che permetterà agli spettatori di riconoscersi nelle parole della bella Lorn’Anne: “Non si può smettere di amare. L’amore è uno solo, e per una persona sola. Il resto è finzione, il resto è illusione. Il resto è solo il resto…”.

Tutte le info su www.gallodepanama.it oppure sulla Pagina Fb ufficiale o digitando l’hashtag #gallodepanama.

(A cura di Samantha Berardino)

“Il primo musical del Gargano”, ad Aprile “Gallo de Panama” ultima modifica: 2013-10-29T12:33:07+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Giovy79

    Sarà un progetto bellissimo,
    senza nulla togliere a nessuno(sia chiaro!)ho letto sul sito che nel cast c’è Emanuele Pacca (non lo conosco personalmente, ma bensì professionalmente)Pacca è l’orgoglio della città di Foggia; un professionista “umile” che lavora da anni nelle produzioni piu importanti del panorama teatrale e musicale italiano, anni fa lo vidi in tante trasmissioni televisive e poi lo rividi che collaborava con gli spettacoli di David Zard…Forse questa città gli da pochi meriti, da parte mia gli dico GRAZIE.
    Sono stra-sicura che altri interpreti insieme a lui daranno lustro e prestigio a questo nuovo MUSICAL!(Iorio,Porciatti…)
    IN BOCCA AL LUPO A TUTTI!
    ci vediamo a Teatro Gallo di Panama!

  • Grazie Giovy,grazie (perche da cio’ che hai scritto) deduco che segui “il mio essere artista”…davverograzie di cuore……ti aspetto a Teatro
    Emanuele
    emanuelemusical@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This