Cronaca

Senza lavoro, da due mesi vive in tenda


Di:

(st - Ph:spaziosociale@)

(ANSA) – BARI, 29 OTT – Dopo aver perso il lavoro (gestiva una piccola agenzia di recupero crediti) da due mesi Pino vive in una tenda sulla spiaggia barese di ‘Pane e pomodoro’ e ora chiede ”un reddito di cittadinanza”. La sua storia – secondo quanto reso noto da alcuni attivisti di Bari del Movimento Cinque stelle – è stata pubblicata sul blog di Beppe Grillo.

”Ho pagato le tasse – racconta – ma quando ho avuto bisogno lo Stato non c’era più”.

Perde lavoro,Comune Bari ‘offerto aiuto’ (ANSA) – BARI, 29 OTT – ”Il signor Pino Abbatescianni in qualunque momento può usufruire delle strutture comunali per l’accoglienza dei senza fissa dimora”. Lo dice l’assessore al Welfare del Comune di Bari, Ludovico Abbaticchio, sottolineando che ”lo stesso uomo ha omesso di dire che si è ripetutamente rifiutato di accedere ai vari servizi a disposizione sua e di chiunque si trovi in una situazione di disagio”.

Senza lavoro, da due mesi vive in tenda ultima modifica: 2013-10-29T21:34:51+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This