Manfredonia
Un fulmine a ciel sereno dopo una settimana in cui, per due giorni la squadra non si è allenata

Caos Manfredonia, Sdanga si dimette.Sarà rivoluzione?

In settimana si conosceranno i nomi della nuova componente della compagine associativa della SSD Manfredonia Calcio


Di:

Manfredonia. La decisione del Presidente, in serata, dopo la gara contro il Francavilla è arrivata inaspettata. Dopo sette anni al vertice del Manfredonia Calcio il massimo dirigente del sodalizio sipontino, Antonio Sdanga, si dimette dall’incarico.

Un fulmine a ciel sereno dopo una settimana in cui, per due giorni la squadra non si è allenata. Il Manfredonia sconta un avvio travagliato e difficile; infatti già dallo scorso anno sia l’ex Direttore Sportivo Elio Di Toro che il Presidente Antonio Sdanga avevano chiesto la collaborazione di tutti per portare avanti il progetto calcistico bianco-azzurro.

Poi con l’avvio della stagione 2017/18 a campionato in corso, e i problemi di assetto organizzativo e tecnico, hanno portato a trovare una soluzione del punto di vista societario.

In settimana si conosceranno i nomi della nuova componente della compagine associativa della SSD Manfredonia Calcio.

Caos Manfredonia, Sdanga si dimette.Sarà rivoluzione? ultima modifica: 2017-10-29T21:05:31+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi