Manfredonia
Ad una profondità di 21 km

Manfredonia – San Giovanni Rotondo, scossa terremoto Ml 2.3

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma

Di:

Roma. Un terremoto di magnitudo ML 2.3 è avvenuto nella provincia/zona Foggia il 30-01-2017 17:54:25 alle ore 18:54:25 con coordinate geografiche (lat, lon) 41.6, 15.77 ad una profondità di 21 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Ricerca terremoti: Qualsiasi nel raggio di 30 km

Comuni entro 20 km dall’epicentro
Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat 2011).
Comune Provincia Distanza (km) Popolazione Cumulata Popolazione
San Giovanni Rotondo FG 13 27329 27329
Manfredonia FG 13 56257 83586
San Marco in Lamis FG 17 14218 97804
Rignano Garganico FG 18 2200 100004
Monte Sant’Angelo FG 20 13098 113102

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • Rino Colletta

    Vorrei sentire l’ opinione di coloro che vorrebbero l’ Energas a s.spiriticchio in rapporto ai terremoti che avvengono nel nostro territorio!


  • Il GRANDISSIMO INCUBO

    Il Mise non risponde ma risponde la nostra terra.


  • Zuzzurellone Sipontino

    E’ tutta grazia di Dio, o NO?


  • Hotel Rigo

    Chi sono i geologici e gli scienziati che hanno firmato l’idoneita della nostra terra ad ospitare la più spaventosa quantità di Gpl mai introdotta e da trattare mai vista in tutto il continente europeo?


  • antonella

    Controllare nuovamente, stamani c è stata un altra scossa di lieve entità. Queste scosse sono all ordine del giorno, segno che questa è una zona instabile, soggetta a movimentazione geofisiche, solo dei mediocrati politici possono progettare un istallazione pericolosa senza una visione olistica del territorio, sarà che le loro uniche visioni olistiche sono atte ai soldi e conti correnti cospiqui .


  • svolta

    E’ di queste ore la sentenza sul disastro di Viareggio che ha visto morire 32 persone, investite dal fuoco per lo più nelle proprie case, distrutte anch’esse…. luogo per antonomasia più sicuro al mondo… o almeno così dovrebbe essere.
    Ed era solo una ferrocisterna……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi