Manfredonia

Presenza di pregiudicati, sospesi due circoli ricreativi a San Giovanni Rotondo


Di:

Volanti della Polizia in azione (immagine d'archivio)

Volanti del Commissariato in azione (immagine d'archivio)

Manfredonia – NEI giorni scorsi, personale della Polizia di Stato, nello specifico del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Manfredonia, proseguendo nell’ambito del controllo straordinario del territorio per la prevenzione e repressione dei reati in genere, dopo le recenti sospensioni delle licenze per alcuni esercizi pubblici di Manfredonia ( Focus chiusure e sospensioni a Manfredonia ), risultati punti di ritrovo di persone pregiudicate, anche di notevole spessore criminale, ha provveduto alla sospensione della licenza per giorni quindici a carico di due circoli ricreativi del Comune di San Giovanni Rotondo, il Domus Games, sito alla via Aldo Moro civico 6 ed il circolo Padre Pio ubicato alla via Manin civico 39, notificando decreto emesso dal Questore della Provincia di Foggia su proposta del Commissariato di P.S. di Manfredonia.

Presso il circolo ricreativo Domus Games nel corso di diversi controlli di Polizia, effettuati lo scorso Marzo e nel mese di aprile, si identificavano numerosi pregiudicati di spicco della criminalità sangiovannese, alcuni dei quali annoveranti pregiudizi attinenti la sfera dello spaccio di sostanze stupefacenti, inducendo a ritenere che il circolo possa costituire potenziale base per la preparazione di azioni delittuose; in un’occasione il presidente del circolo veniva anche sanzionato perché, contravvenendo alle norme stabilite per questa tipologia di locali, consentiva l’ingresso al circolo di persone non tesserate, servendogli bevande alcoliche, ponendo in essere quindi una vera e propria attività imprenditoriale tipica di un esercizio pubblico.

Stesso discorso per quanto riguarda il circolo Padre Pio, ove reiterati controlli amministrativi hanno permesso di appurare che è un ritrovo abituale di nullafacenti e pregiudicati di spicco orbitanti nel mondo della malavita garganica, annoveranti pregiudizi di Polizia fra i più disparati, da reati inerenti le armi a quelli inerenti gli stupefacenti. Proprio in considerazione della tipologia degli avventori, si è ritenuto opportuno segnalare i due sopracitati circoli, perché costituivano un grave e costante pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica, richiedendo quindi l’adozione di provvedimenti per evitare il protrarsi di condizioni nocive per la sicurezza pubblica.

Anche nella cittadina garganica di San Giovanni Rotondo, così come già accade da tempo a Manfredonia, verranno ulteriormente intensificati controlli per tutelare i cittadini, anche in vista dell’arrivo dei tanti pellegrini in visita a San Pio da Pietrelcina, attuando un piano sistematico di verifiche, orientato nelle zone maggiormente interessate dalla presenza di strutture ricettive.


Redazione Stato

Presenza di pregiudicati, sospesi due circoli ricreativi a San Giovanni Rotondo ultima modifica: 2011-04-30T11:18:23+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This