Cronaca

Carlantino, intesa su area industriale


Di:

Il sindaco di Carlantino D'Amelio (image Stato)

Sigliato un accordo con i Comuni di Celenza Valfortore e San Marco la Catola. Nei primi 12 mesi dall’insediamento, progetti approvati per 4 milioni di euro

Carlantino – FARE sistema, farlo concretamente: Carlantino, Celenza Valfortore e San Marco La Catola, alla presenza dell’assessore alla Qualità del Territorio della Regione Puglia, Angela Barbanente, hanno siglato un protocollo d’intesa per realizzare un’area industriale comune in prossimità della strada statale 17, snodo viario strategico per i collegamenti con la piana del Tavoliere e il vicino Molise. E’ quanto ha reso noto Dino D’Amelio, sindaco di Carlantino, attraverso il bollettino ufficiale pubblicato dall’Amministrazione Comunale.

D’Amelio, a un anno dall’insediamento avvenuto durante la scorsa primavera, ne ha approfittato per tracciare un bilancio dei primi 12 mesi di lavoro. “Abbiamo ottenuto finanziamenti per circa 4 milioni di euro per il progetto “Le Piazze della Pace”, il rifacimento della zona d’ingresso al paese, il miglioramento dei boschi della diga di Occhito e la valorizzazione turistica dello stesso lago. Inoltre, abbiamo appaltato lavori per il P.I.R.P., per la frana del rione Toppo e la vecchia scuola elementare”.

“Abbiamo stilato un programma a breve termine ed uno relativo al medio-lungo periodo – continua il primo cittadino – Giorno per giorno ci adoperiamo per raggiungere i nostri obiettivi in un contesto di crisi economica accentuata. Dobbiamo fare dei veri salti mortali per mandare avanti la macchina amministrativa, rallentata anche dal cambio, avvenuto circa un anno fa, del segretario comunale con il quale oggi abbiamo costruito un bel rapporto di stima e di fiducia”.
La compagine amministrativa non sarà cambiata da ‘rimpasti’ e avvicendamenti, conclude il sindaco. “Non ci saranno novità perché oltre ad avere ottimi assessori ho la fortuna di avere consiglieri che sono parte integrante della squadra di governo e, nei fatti, svolgono un ruolo e sostengono un impegno molto simile a quello di un assessore”.


Redazione Stato

Carlantino, intesa su area industriale ultima modifica: 2011-04-30T12:40:56+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This