FoggiaSport
Tra i 400 protagonisti dell’evento ospitato dal Palazzetto “Preziuso” di Foggia, gli atleti del Maestro Cosimo Leone

Asd Leone seconda classificata al ‘1° Trofeo di Karate della Capitanata’

I complimenti del Maestro Cosimo Leone sono per tutti loro ma anche per i quinti classificati

Di:

Foggia. Il Comitato foggiano della UISP (Unione italiana sport per tutti) presieduto da Ennio Corsico, col patrocinio del Comitato Regionale FIJLKAM (Federazione italiana judo lotta karate e arti marziali) presieduto da Sabino Silvestri, ha organizzato la prima edizione del “Trofeo di Karate della Capitanata”. Tra i 400 protagonisti dell’evento ospitato dal Palazzetto “Preziuso” di Foggia, gli atleti del Maestro Cosimo Leone che hanno dato prova di una grande crescita tecnica, come dimostra lo splendido secondo posto della Asd “LEONE” nella classifica finale delle società partecipanti. Quattro medaglie d’oro, quattro d’argento ed un bronzo, il bottino meritatissimo dei giovanissimi leoni del Karate foggiano. A salire sul gradino più alto del podio sono stati Maria Aurora Corvino, Miriam Zefilippo, La Ferrara Nicola e Pasquale Moffa. Secondi classificati, invece, Incoronata Cianci, Valentina Ronchi, Michele Clitone e Francesco Gallo. La medaglia di bronzo è andata ad Antonella Lops. I complimenti del Maestro Cosimo Leone sono per tutti loro ma anche per i quinti classificati, Michele Citoli e Roberto Popolo, perché prima ancora del risultato contano l’impegno ed il sacrificio che tutti i suoi ragazzi mettono nella pratica di questo nobile sport.

(Nella foto gli atleti della Asd “LEONE” con i Maestri Cosimo Leone e Marco Carta)

Asd Leone seconda classificata al ‘1° Trofeo di Karate della Capitanata’ ultima modifica: 2016-04-30T08:35:51+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi