ManfredoniaMonte S. Angelo
Negli anni è maturato affetto, stima e rispetto reciproco e i montanari hanno dimostrato di apprezzare le proposte degli amici di Mattinata

L’Airone vola e si posa sul Monte dell’Arcangelo

Il club per l'UNESCO di Monte Sant'Angelo è felice di regalare alla cittadinanza una serata spensierata

Di:

Monte Sant’Angelo. E’ sempre piacevole per la compagnia teatrale l’Airone sostare a Monte Sant’Angelo per la comunanza di storia e di lingua, per l’unica radice da cui nacque la stessa pianta, arricchita da diramazioni diverse. Negli anni è maturato affetto, stima e rispetto reciproco e i montanari hanno dimostrato di apprezzare le proposte degli amici di Mattinata. Questa volta esploreremo un mondo culturale forse lontano, forse diverso dal nostro, ma sicuramente colmo di autentica passione e lavoro, di tanto lavoro. Si tratta di 2 atti unici di Dario Fo che, con maestria, ironizza sui vizi e i peccati di quel mondo borghese piccolo piccolo, appariscente, fatto di forma, che bada alla facciata e non al contenuto e gioca, divertendosi, con gag ed equivoci.

Il club per l’UNESCO di Monte Sant’Angelo è felice di regalare alla cittadinanza una serata spensierata e quel sorriso involontario e compiaciuto sulla bocca dello spettatore.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi