ManfredoniaMonte S. Angelo
Nota stampa

Monte Sant’Angelo, Capolinea autobus: proposte del PD

"Auspichiamo che la Commissione straordinaria possa attuare, in seguito a valutazioni con la struttura tecnica, una delle due proposte così da agevolare i tanti pendolari"

Di:

Monte Sant’Angelo. ”In seguito allo spostamento del Capolinea degli Autobus in Viale Kennedy, il Partito Democratico ha chiesto un incontro alla Commissione straordinaria. In tale sede si è ribadita la necessità di agevolare i tanti pendolari residenti nella nostra città. Dopo aver appreso che da parte dei Commissari non vi fosse la volontà di ripristinare il vecchio Capolinea vicino i “3 Bar” abbiamo posto alla loro attenzione tali proposte:
PROPOSTA N.1
-Per destinazione Foggia/Manfredonia/Mattinata: Partenza degli autobus a nord della città (Zona Castello), percorso lungo la Strada Panoramica (Giro Esterno) con alcune fermate in prossimità dei quartieri adiacenti (Galluccio, Junno, S.A. Abate, Ingrasso ecc..) e percorso inverso per gli autobus in arrivo;
-Per la destinazione verso San Giovanni Rotondo: lasciare invariato il percorso attualmente previsto.
PROPOSTA N. 2
-Dal Lunedì al Venerdì: arrivo a Monte Sant’Angelo da Strada provinciale 55 lungo il seguente percorso: Via Manfredonia – Via Marcisi – Via Luigi Zuppetta – Corso Giannone e Capolinea in Piazza Vischi. Ripartenza seguendo il percorso inverso.
-Nelle giornate di Sabato in cui c’è il mercato: arrivo a Monte Sant’Angelo e Capolinea in Via Marcisi. Ripartenza seguendo il percorso inverso.
Auspichiamo che la Commissione straordinaria possa attuare, in seguito a valutazioni con la struttura tecnica, una delle due proposte così da agevolare i tanti pendolari”.

PARTITO DEMOCRATICO DI MONTE SANT’ANGELO



Vota questo articolo:
9

Commenti


  • ginetto il pendolaretto

    una proposta farraginosa e caotica. “il sabato prendiamo il bus in via narcici, quello per manfredonia in via ingrasso fino al venerdì, poi la domenica dalle 7 alle 10 alla croce e dalle 10 alle 22 in via Manfredi”: ma vi rendete conto che non sapete fare neppure una proposta ricevibile e COMPRENSIBILE? ci vorrà testa fresca e tante agende per annotarsi le varie fermate che differirebbero in base alla giornata. il pd abbia il coraggio di dire che questo nuovo capolinea è una cagata enorme, e faccia delle proposte concrete e fattibili e soprattutto comprensibili e semplici da fruire!

  • L’importante è che non si torni al vecchio capolinea in piazza. Poi però basta con questa cosa del capolinea, parliamo di cose serie e basta inseguire i voti di 5 facinorosi a scapito dell’intera collettività


  • raffy

    Molto positivo togliere il capolinea dai tre bar. Bravi i commissari. La politica non ha mai avuto gli attributi per farlo. Adesso bisogna aggiustare e la proposta del pd è accettabile.


  • Lor

    Io dico che va benissimo il nuovo capolinea e i violenti non devono prevalere. I commissari hanno avuto il coraggio di fare quello che i montanari chiedevano, ma che i politici da due soldi non avevano il coraggio di fare perché sono ostaggi di un manipolo di violenti che vogliono dettare loro le regole.


  • niki

    Ma che schifo di proposte! Ma questi del PD vivono a Monte e sulla Terra?


  • VALERIO

    SAREBBE STATO MEGLIO SE IL PD AVESSE TACIUTO. AVREBBE FATTO UNA FIGURA MIGLIORE. NOI PENDOLARI NON ABBIAMO BISOGNO DEL PD CHE TANTO MALE STA FACENDO ALL’ITALIA, ALLA PUGLIA E A MONTE – CON RENZI, EMILIANO, PIEMONTESE, CAMPO, BORDO E SCALFAROTTO.


  • Biagio

    Tra poco il pd dira’ pure che sarebbe un bene spostare il capolineo sulla luna e fare le fermate su marte e giove

  • Da pendolare dico che il nuovo capolinea va bene. Spero che non venga mai cambiato e chi protesta contro il nuovo capolinea lo fa perché è aizzato da certi interessi forti, non certo perché prende l’autobus tutte le mattine per andare a lavorare.


  • NUOVE BRUTTE PER IL PD

    Appalti, arrestato sindaco (Pd) di Lodi. L’accusa: “Turbativa d’asta sulle piscine”.

    Erede di Lorenzo Guerini (vice segretario del PD e uno dei bracci destri di Renzi). Simone Uggetti ha preso il suo posto come sindaco dopo essere stato per due volte suo assessore. Gli investigatori lo accusano di aver favorito un consorzio per la gestione degli impianti comunali.
    Uggetti, erede del conterraneo Lorenzo Guerini (è stato anche per due volte suo assessore quando Guerini era sindaco di Lodi).

    Uggetti ha sempre incassato il sostegno del renziano Guerini, anche nelle elezioni amministrative. E, infatti, il 10 giugno 2013, Uggetti viene eletto sindaco: al ballottaggio ottiene il 53,62% dei voti, entrando formalmente in carica dal giorno successivo.

    ECCO DA CHI è STATO SCIOLTO IL COMUNE DI MONTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!