Manfredonia
Foto di Matteo Nuzziello

Manfredonia, primarie PD: alle 17 in 2000 al voto

I seggi sono stati allestiti prevalentemente nelle sedi di partito e in alcuni gazebo

Di:

(ANSA) – BARI, 30 APR – In Puglia sono 450 i seggi aperti per accogliere il popolo dem che oggi è chiamato a votare per scegliere il segretario del partito tra l’ex premier Matteo Renzi, il guardasigilli Andrea Orlando e il governatore della Puglia, Michele Emiliano. I seggi sono stati allestiti prevalentemente nelle sedi di partito e in alcuni gazebo.

(ANSA) – BARI, 30 APR – “Invito tutti i presidenti di seggio e i membri dei seggi elettorali a sorvegliare attentamente per evitare ogni forma di mercimonio intorno alle elezioni primarie.” Lo dice all’Ansa Michele Emiliano.

Primarie Pd 2017, seggi aperti. Si vota fino alle 20. Alle 12 hanno votato 701.373 cittadini

Primarie Pd, Puglia al voto in 450 seggi



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • Deluso a 5stelle

    2000……..e pensare che in grandi comuni italiani i 5 stelle non arrivano neanche a mille…………e non iniziate a replicare dicendo le solite cose dei cinesi, perché voi stessi avete detto che neanche i cinesi non votavano, e servi….vista la disoccupazione in generale……
    Evidentemente la gente preferisce ancora le matite alle tastiere….


  • Nicola

    E chi sono questi disperati?sempre la solita cricca..tra loro si votano..hihihi


  • Ricci

    Tranquill in quei voti ci sono molti di destra, estrema sinistra e i miei che però alle politiche del 2018 voterò i 5stelle e poi non è parliamo di quei voti senza persone che anno votato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi