Stato prima
Caos e accuse di brogli al sud. Grillo: "Democrazia non è questione di clic o file"

Primarie PD, affluenza “1.9 milioni”. Renzi tra 65 e 70%

Il popolo dem ha votato oggi per le primarie del partito nella sfida a tre fra l'ex premier Renzi, il guardasigilli Orlando e il governatore della Puglia Emiliano

Di:

Il popolo dem ha votato oggi per le primarie del partito nella sfida a tre fra l’ex premier Renzi, il guardasigilli Orlando e il governatore della Puglia Emiliano. Si vota in 10 mila gazebo e seggi in tutta Italia, dalle 8 alle 20. E sembra vinta la sfida dell’affluenza. Alle 17.00 l’affluenza ai seggi delle primarie del PD è risultata essere di 1.493.751 cittadini. Mentre secondo la mozione Renzi l’affluenza sfiorerebbe l’1,9 milioni di voti e Renzi si attesterebbe tra il 65 e il 70%. (ansa)



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Banana in c.... o

    Finalmente le primarie del PD sono finite, non se ne poteva più, il Paese comincia a respirare, era in stallo in attessa che si compisse l’ennesima farsa di Renzi ed i suoi accoliti. E’ finita come si aspettava che finisse, Renzi ( mediocre duce all’interno di un PD ormai alla frutta) stravince e riemerge dalle ceneri ( come l’araba fenice) che sommessamente si era cosparso sul capo all’indomani della mazzata referendaria del 4 dicembre ed Emiliano e Orlando, che si erano prestati alla commedia piddiessina, che ammettono la sconfitta ma osannano il Duce Renzi giurando di fare una sana lotta all’interno del partito così come già aveva replicato il buon Cuperlo. Il massimo della nausea ( quasi da vomito) è stato vedere le facce della Boschi e quella ebetita di Magliore esultare ( a dire il vero in modo composto ) dopo i risultati finali delle primarie. La domanda da porsi è ” esultare di che cosa?” e soprattutto per che cosa? sono talmente presi nel loro mondo che non si accorgono delle rovine che gli sono intorno. Davvero credono che quel 1.900.000 circa di persone che sono andate a votare voteranno alle prossime elezioni il PD? Illusi, io ho visto a Manfredonia chi sono andati a votare ( portati alla capezza come tanti asini) gente che del PD non gliene frega nulla e spesso sono prigionieri di promesse e ricatti. Io credo nella i sinistra ma quella vera, non quella dei radical chic , la sinistra che si occupa delle persone meno fortunate e dei dirittti dei lavoratori ( Marx è stato dimenticato e sepolto)e che ripudia il liberismo economico che da sempre porta alla rovina i popoli. Alle prossime elezioni voterò 5 stelle perchè in loro vedo l’unica possibilità di riportare al centro della politica il cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi