Cronaca

Approvato Odg per riduzione Imu per proprietari Lesina Marina

Di:

Esterno Regione Puglia (immagine d'archivio)

Bari – APPROVATO all’unanimità dal Consiglio regionale l’ordine del giorno firmato da Leonardo Di Gioia (PdL), e sottoscritto dai consiglieri Orazio Schiavone (Idv), Angelo Disabato (La Puglia per Vendola) e Pino Lonigro (Sel), in merito alla riduzione dell’Imu per i proprietari delle case inagibili di Lesina Marina. La Giunta regionale si è impegnata a sensibilizzare il Governo nazionale affinché, data l’eccezionalità della situazione, adotti tutti i provvedimenti necessari a garantire l’esenzione totale dell’Imu per le abitazioni inagibili e che compensi dei minori tagli, derivanti dalla situazione in oggetto, il Comune di Lesina con maggior trasferimenti statali.

I consiglieri continuano a preoccuparsi per un territorio interessato da tempo da un pericoloso fenomeno di dissesto idrogeologico causato dall’infiltrazione dell’acqua del mare in alcune cavità di natura gessosa che provoca un processo corrosivo costante. La situazione è particolarmente delicata e riguarda circa 4mila appartamenti distribuiti in 184 edifici.


Redazione Stato

Vota questo articolo:
4

Commenti


  • roberto

    E’ il minimo che potrebbero fare….. visto che non sono capaci di ridare la piena proprietà di godimento e quindi hanno creato un danno economico non da poco si aggiungerebbe anche la beffa del pagamento IMU !!!!!!!!!!


  • diego

    chi ha costruito in quelle zone? chi ha dato loro le autorizzazioni a costruire li in quelle zone? prendeteli ed appendeteli per i piedi perchè loro sono ingrassati ed hanno lasciato a voi questi casini!


  • diego

    chissà quanti del consiglio regionale hanno la casa a lesina? un provvedimento giusto se riguardasse l’esenzione anche totale per i residenti….che magari potrebbero ritrovarsi senza casa….ma per i villeggianti no…..o per lo meno prima gli uni e se si può anche gli altri.


  • Rino

    Sono proprietario insieme a mia moglie di un appartamento a Lesina marina, Abbiamo ricevuto l’interdizione di accesso e permanenza per mesi 6 dal 9/12/2011.
    Ciò nonostante abbiamo dovuto pagare(dietro risposta dell’uff. tributi)il 50% per 5 mesi ned il 100% per un mese per quanto riguarda l’IMU. VERGOGNA

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Articoli correlati