BAT
Tom Villas ha lasciato un segno tracciando percorsi che ancora oggi vengono ricordati negli ambienti discografici ove la sua voce era e resta materiale prezioso e ricercato

Andria, l’atteso di ritorno di Tom Villas

Indiscusso protagonista delle serate degli anni '60 e '70, Tom Villas, all'anagrafe Tommaso Vilella, porta sulle sue spalle esperienze cinquantennali nel campo della musica leggera italiana


Di:

Andria. ”Una voce storica quella di Tom Vilas. Indiscusso protagonista delle serate degli anni ’60 e ’70, Tom Villas, all’anagrafe Tommaso Vilella, porta sulle sue spalle esperienze cinquantennali nel campo della musica leggera italiana.

Esecutore impeccabile di brani che hanno segnato la storia della musica leggera Tom Villas è il classico esempio di nemo profheta in Patria. Negli anni della sua giovinezza, nel pieno del suo successo, ha cavalcato i palcoscenici della Torino bene. La sua voce ha riecheggiato nei locali di maggior prestigio, frequentati dall’elite della società piemontese negli anni in cui l’Italia viveva il suo periodo di maggior spensieratezza con alle spalle i momenti bui del dopoguerra.

Tom Villas ha lasciato un segno tracciando percorsi che ancora oggi vengono ricordati negli ambienti discografici ove la sua voce era e resta materiale prezioso e ricercato.

Ora vive nella sua città natale che è Andria. Una città che Villas ha sempre affermato di aver trovato molto cambiata, per alcuni versi in bene ma per moltissime circostanze in peggio, molto peggio, specie nell’ultimo decennio. Sbragata e disordinata oltre che disorientata e senza identità.

Tom però porta sempre nel cuore la sua città, anche se gli è stata spesso ingrata, come sovente accade per chi non ha protezioni o padrini e di tali esempi ancora oggi ve ne sono alcuni significativi.

All’età di 68 anni oggi Tom Villas non molla ed eccolo tornare sulle scene con un suo inedito dal titolo “Mi appari tu” che sta riscuotendo enorme successo con migliaia di visualizzazioni sui più importanti circuiti social.

Sono lontani i tempi in cui Tom Villas si esibiva al fianco di personaggi storici del mondo musicale e della televisione. Dal suo incontro con il grande Pippo Baudo fino a quello con il jet set che in quegli anni teneva in pugno l’intero comparto dello spettacolo e della musica in Italia.

Oggi Tom Villas chiede alla sua città di stargli vicino come non ha mai saputo fare ma come è capace di fare”.

Andria, 29 maggio 2017

Il video clip:

Andria, l’atteso di ritorno di Tom Villas ultima modifica: 2017-05-30T16:13:02+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi