Sport
Sul profilo Facebook ufficiale del club rossonero, infatti, sono da poco apparse le foto che confermano l'avvenuta firma del contratto

Foggia – Stroppa: c’è il rinnovo

Il tecnico lombardo sarà ancora alla guida dei rossoneri per la prima stagione di B dopo 19 anni

Di:

Foggia.Ormai era nell’aria già da tempo, la conferma di mister Giovanni Stroppa non sembrava minimamente in discussione e così è stato.

Sul profilo Facebook ufficiale del club rossonero, infatti, sono da poco apparse le foto che confermano l’avvenuta firma del contratto: il tecnico lombardo sarà ancora alla guida dei rossoneri per la prima stagione di B dopo 19 anni. Dettagli nelle prossime ore.

Giovanni Stroppa. (Allenatore – wikipedia). Giovanni Stroppa (Mulazzano, 24 gennaio 1968) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, attuale tecnico del Foggia.

Già nel settore giovanile del Milan, il 1º luglio 2007 viene chiamato ad allenare la squadra Primavera, con cui il 14 aprile 2010 vince la Coppa Italia Primavera, trofeo conquistato anche venticinque anni prima da giocatore, sconfiggendo il Palermo nel doppio confronto. L’11 giugno 2011, dopo una stagione senza risultati, viene esonerato e, il 13 luglio diventa il nuovo allenatore del Südtirol. Al termine del campionato, concluso al settimo posto nel girone B della Lega Pro Prima Divisione, società e allenatore decidono di non rinnovare il contratto in scadenza.

L’8 giugno 2012 firma un contratto annuale, con opzione sul secondo, con il Pescara neopromosso in Serie A. Il 18 novembre il direttore sportivo degli abruzzesi, Daniele Delli Carri, annuncia le dimissioni di Stroppa dalla guida tecnica, a seguito della sconfitta riportata dalla squadra contro il Siena, terminata 1-0 a favore dei toscani.

Il 20 giugno 2013 diventa allenatore dello Spezia, ma il 14 dicembre viene esonerato dopo la sconfitta per 4-0 contro il Varese.

Il 20 aprile 2015 torna sulla panchina del Südtirol all’11º posto in Lega Pro, sostituendo l’esonerato Adolfo Sormani. Termina la stagione 2014-15 al decimo posto. La stagione successiva, rimane alla guida della formazione altoatesina, piazzandosi nuovamente al decimo posto. Il 12 maggio 2016 la società biancorossa comunica che il contratto del mister lombardo non verrà rinnovato alla scadenza naturale del 30 giugno, lasciandolo così senza squadra.

Il 14 agosto dello stesso anno viene ingaggiato dal Foggia, in Lega Pro, in sostituzione di Roberto De Zerbi, esonerato poco prima. Come allenatore dei rossoneri debutta il 29 agosto 2016, sconfiggendo in casa la Fidelis Andria 2-1, in occasione della prima giornata di campionato.

La stagione sulla panchina dei “satanelli”, caratterizzata da una forma continua ed una serie di risultati utili consecutivi, ha portato diversi record alla storia del Foggia: uno di questi è il primato di vittorie consecutive, ben dieci.[34] La striscia è terminata il 16 aprile, in occasione della vittoria interna contro la Reggina. Il 23 aprile 2017, esattamente una settimana dopo, pareggiando per 2-2 sul campo del Fondi, Stroppa riporta il club dauno in Serie B, dopo ben 19 anni di assenza. La promozione, avvenuta con due giornate di anticipo, è stata celebrata con un’immensa festa a Foggia, dove oltre cinquantamila persone si sono riversate in piazza a celebrare il ritorno della squadra in cadetteria.

Il 27 maggio 2017 si aggiudica la Supercoppa di Lega Pro battendo 4-2 il Venezia.

(A cura di Salvatore Fratello, Foggia 30.05.2017)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi