Manfredonia
"I volontari fanno già il massimo"

Manfredonia, abbandoni rifiuti. Marasco “Forze stipendiate devono fare di più” (video)

Di:

Manfredonia, 29 maggio 2017. ABBANDONO rifiuti e inciviltà cittadini, appello dei volontari – ispettori ambientali -dell’Ente Civilis di Manfredonia, attraverso il presidente Giuseppe Marasco.

ISPETTORI AMBIENTALI, ENTE CIVILIS MANFREDONIA (29.05.2017)

ISPETTORI AMBIENTALI, ENTE CIVILIS MANFREDONIA (29.05.2017)

redazione stato quotidiano.it – riproduzione riservata

Manfredonia, abbandoni rifiuti. Marasco “Forze stipendiate devono fare di più” (video) ultima modifica: 2017-05-30T14:06:21+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
12

Commenti


  • Antonello Scarlatella

    E Giuseppe Marasco ha ragione. Le forze stipendiate debbono fare di piu’ e non girare la testa.


  • Manfredonia allo sbando

    Ha ragione il Generale Marasco!


  • matteo il bello

    Concordo, concordo pienament e do merito a questi volontari per l’azione svolta.
    Mi chiedo anche il perche’ il Punto Ecologico sia chiuso tutti i giorni durante le ore pomeridiane, peche’?
    Perche’ i cittadini che portano rifiuti speciali o dfferenziata vengono addirttura respinti?
    Perche’ tutto questo “teatrino”?


  • Zuzzurellone Sipontino

    Bene come sempre Marasco, la voce della verità. Con la primavera vi è la “FIORITURA” di abbandoni di INERTI EDILI, dato il fiorire in città di ristrutturazioni. Che ci vuole a controllare le FATTURE ACCOMPAGNATORIE DI CORRETTO SMALTIMENTO PRESSO OPERATORE AUTORIZZATO? Con elevazione di multe e perchè no, se la legge lo prevede, perdita di agibilità dell’immobile. Se, appunto se, controlli, se, se se mo qui mo i facium…… Non credo che le forze preposte girino la testa, ma fare di più anche perchè credo, da ignorante, che in questo caso le multe siano più elevate. Un grazie generale Marasco a lei e a tutti i suoi volontari.


  • Forze Stipendiate

    Eccccccerrrrrrto che le forze stipendiate debbono fare di più.
    Altrimenti l’idea è di passare a stipendiare altre forze?
    Di chi??????
    Da chi?????
    Mha, mah, ma, hma……


  • Lo spione dei pannelli solari

    Pure i controlli notturni..


  • Mostrodonia

    Solo ora hai capito che stai lottando contro un mostro terribile?


  • - che funziona

    Marasco il tuo problema è che decidi didi intervenire solo quando ti pare e piace a te, mentre in altre situazioni tu metti da parte e ti fai gli affari tuoi. Le forze stipendiate hanno fatto centinaia di verbali, appostamenti in borghese, inseguimenti. Tu lo sai bene ma continui a scrivere queste parole in libertà. Generale di cosa poi?!? Mah


  • DERIVA SIPONTINA

    VALLO AL DIRE AL SINDACO, ALL’ASSESSORE ALL’AMBIENTE E AL COMANDO DEI VIGILI URBANI!!


  • Generale Zukov

    Generale Marasco, lei è un esperto ambientalista, un dinamico volontario, un acuto osservatore, un indomabile lottatore, ma mi chiedo, lei a piedi c’è stato mai sul lungomare del sole anzi della totale vergogna di tutta la Puglia e non solo di Manfredonia? Che ne pensa Generale Marasco? Che ne pensa di quelle indescrivibili porcherie che siamo costretti a sobbarcarci?


  • Peppino

    Dovrei dare ragione al signor Marasco. Però informazioni non ho avuto né da lui né dall’ASE e neanche il sindaco Angelo Riccardi mi ha mandato una risposta. Credo che non solo il cittadino abbia colpa se mette la roba cosi in strada. Che per me non e giusto vivendo in una nazione che vale la più pulita nell’Europa. Anche il consiglio municipale con il sindaco Angelo Riccardi non vede il problema a Manfredonia non e neanche capace di dare una risposta alla popolazione. Io vivo all’estero
    E da quasi un anno cerco di ottenere due risposte. A Manfredonia si paga le tasse rifiuti. Un cittadino che vuole smaltire un mobile, deve fare un pagamento extra? Anche portando il mobile all’ASE? Se e gratis non vedo il perché la gente butta la roba cosi in giro. Lo fanno per non spendere soldi?
    Proprio non capisco perché nessuno nel paese mi può dare una risposta.


  • APOCS?

    Marasco fa tutto questo per una carica in comune che aspetta sin dal lontano 1977………….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi