Regione-Territorio

Barletta, assaltato portavalori con kalashnikov: usati 5 mezzi

Di:

Barletta, assaltato portavalori con kalashnikov (st - archivio, cittadiniprimitutto)

Bari – UN commando armato ha assalto questo pomeriggio un portavalori sulla statale 16 a Montaltino (Barletta), all’altezza di ponte Ofanto. Dalla raccolta dati, il commando ha bloccato la carreggiata posizionando tre autotreni per impedire l’accesso alla strada e l’intervento delle forze dell’ordine. A formare la banda una decina di rapinatori. I banditi avrebbero bloccato il conducente e aperto il furgone dalla parte superiore con la fiamma ossidrica, prelevando il denaro.

Tanto la corsia nord che la sud della statale 16 sono state sbarrate da due tir posti di traverso: un mezzo è stato piazzato all’ingresso dello svincolo per Trinitapoli, l’altro all’altezza dell’asse attrezzato per Barletta; infine, per evitare qualsiasi arrivo delle forze dell’ordine, un ultimo mezzo è stato posizionato lo svincolo delle Salinelle.

Non sono mancati gli spari da parte del commando militare ai danni del portavalori. I banditi erano armati anche di kalashnikov. I soggetti appartenenti al commando sono in seguito fuggiti con un quinto mezzo. Sul posto sono arrivati polizia, carabinieri e vigili del fuoco. Il traffico è stato bloccato per ore. Pari a circa 200mila euro il bottino dei rapinatori.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi