Manfredonia

Rinnovabili Guado Guarnieri, Tar: Regione riapra istruttoria

Di:

Rinnovabili (image:lastampa)

Installazione impianti da energia da fonti rinnovabili; ancora ricorsi accolti al Tar Puglia contro silenzio Regione su passate istruttorie (fonte image: media-lastampa.it)

Manfredonia – ACCOLTO il ricorso al Tar della Wind Farm Manfredonia Guado Guarnieri s.r.l., contro la Regione Puglia, per l’accertamento e la declaratoria dell’illegittimità del silenzio serbato dalla Regione in relazione all’istanza in data 25.11.2008 per “il rilascio dell’autorizzazione unica alla realizzazione di un impianto nel territorio del Comune di Manfredonia, località Guado Guarnieri, di potenza pari a circa 18 Mw (successivamente ridotti a 10 Mw in sede di verifica di assoggettabilità a VIA)”.


Relatore il dott. Francesco Cocomile nella camera di consiglio del giorno 27 giugno 2012.

Per il Tar “ad un sommario esame proprio della fase cautelare, il comportamento tenuto dall’Amministrazione regionale appare illegittimo (…) dopo essere rimasta inerte per lungo tempo, la stessa ha ritenuto di concludere definitivamente ed in modo negativo (con il gravato diniego) il procedimento de quo nel volgere di poco tempo (…) ritenuto, conseguentemente, che sussistono i presupposti per la concessione della misura cautelare richiesta e che l’impugnato provvedimento di diniego debba essere sospeso, con conseguente obbligo della Regione Puglia di riaprire l’istruttoria sul progetto della ricorrente”.


Redazione Stato,ddf@riproduzione riservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi