Manfredonia
l'uomo avrebbe tentato di tagliarsi la gola dopo essere uscito sul balcone della propria abitazione

Manfredonia, uomo tenta suicidio in zona San Michele, caos

Dopo diversi tentativi, l'uomo è stato messo in salvo dalla squadra dei vigili del Fuoco


Di:

Manfredonia – ATTIMI di tensione in zona Chiesa San Michele a Manfredonia in seguito a un tentato suicidio. Da raccolta dati, un 40enne avrebbe tentato di tagliarsi la gola dopo essere uscito su un balcone. Disperate e continue le urla dei vicini che hanno tentato di persuadere l’uomo. Sul posto i sanitari del 118, i vigili del fuoco e gli agenti della polizia municipale. Numerosi i passanti che si sono fermati nei pressi dell’abitazione del 40enne. Dopo diversi tentativi, l’uomo è stato messo in salvo dalla squadra dei Vigili del Fuoco. In seguito le cure dei sanitari. Non chiare le motivazioni alla base del tentativo di suicidio.

(A cura di Claudio Castriotta – Redazione Stato)

Manfredonia, uomo tenta suicidio in zona San Michele, caos ultima modifica: 2015-06-30T21:31:33+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • addirittura

    ..che vergogna in questa città non se ne può più non ci sono parole


  • manfredoniana doc

    non tutti i mali sono da attribuire ai politici. Una persona può stare male per altri motivi che la politica non c’entra proprio nulla. Ma perché invece di scrivere parole di conforto per queste persone che stanno male, la politica la continuate a fare voi? per qualsiasi cosa. Ho saputo poco fa di un altro tentato suicidio e non so ancora se la persona è ancora viva… e vi posso assicurare che della politica se ne fregava altamente. Ognuno di noi dentro di sé ha delle pene piccole o grandi; e quando non ci sentiamo compresi e sembra che tutto ci cade addosso allora satana ci tenta. Ma è proprio in quel momento buio che bisogna cercare aiuto, confidare in qualcuno, liberarsi, cercare Dio e ci si renderà conto che nonostante tutto la vita è bella e vale la pena di essere vissuta con i suoi pro e i suoi contro. Tanto non potrà andare sempre male. impariamo ad osservare intorno a noi e a capire chi ha bisogno di aiuto, a volte basta solo un abbraccio o un po’ di compagnia…


  • Giovanni Ricettini

    Salvato dal suicidio. Quest’uomo trovera’ forza grazie a questo pensiero. E’ una comunita’ la nostra, nel bene e nel male. E chi ha voglia di fare del bene, ed ha forza d’animo, come in ogni citta’ e paese cerchera’ di aiutare chi e’ piu’ debole.

    I commenti inneggianti alla guerra civile, caricaturali sulla politica, echeggianti generica ed insensata vergogna, cara Redazione mi chiedo se non avreste modo in futuro di evitarne la pubblicazione, essendo ampiamente e palesemente fuori tema, soprattutto in questo caso.


  • Redazione

    Buongiorno sig. Giovanni, interveniamo nuovamente sui commenti, grazie per il suo intervento; Statoquotidiano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi