Manfredonia
Lo comunica il presidente dell'Anc di Manfredonia dr. Michele Trotta

Manfredoniano Giuseppe Quarato Cavaliere ufficiale al merito

"Durante la seconda guerra mondiale, Giuseppe Quarato è stato deportato ed internato nei lager nazisti e destinato al lavoro coatto"


Di:

Manfredonia – “E’ un grande onore per la nostra associazione aver appreso da Renato Quarato che la Prefettura di Milano ha consegnato a suo padre, Giuseppe, la medaglia d’onore al Cavaliere Ufficiale dell’Ordine ‘al Merito‘ della Repubblica Italiana. La consegna è avvenuta il 27 gennaio 2010 ma solo oggi è stato possibile visionare la documentazione”. E’ quanto dice a Statoquotidiano il dr. Michele Trotta, presidente dell’ANC (Associazione nazionale carabinieri) di Manfredonia.

Durante la seconda guerra mondiale, Giuseppe Quarato è stato deportato ed internato nei lager nazisti e destinato al lavoro coatto.

Oltre alla gioia dei familiari (i figli del signor Quarato sono Renato, Michele e Antonio) e dei colleghi dell’arma dei Carabinieri, grande emozione è stata espressa dal presidente ANC di Manfredonia Michele Trotta che ha raccontato la lunga carriera del carabiniere di Manfredonia Quarato ed “i tanti pericoli affrontati con coraggio e devozione”.

Profilo. Giuseppe Quarato nasce a Manfredonia il 13 gennaio 1924. La sua era una famiglia semplice ma di grandi valori morali, come relazioneranno in seguito funzionari dell’Arma addetti alla selezione del personale. Dopo gli studi medi superiori in modo incostante per il ‘dopo guerra’, viene arruolato e dichiarato Carabiniere a piedi in data 14 gennaio 1942. Iniziata così la carriera militare, negli anni della guerra è protagonista di azioni eroiche, degno militare dell’Arma dei Carabinieri con benemerenze acquisite nei vari incarichi di servizio, tra cui due croci di merito di guerra e quattro campagne di guerra.

Oltre alla ricordata medaglia d’onore militare nel 2010, è stato insignito dell’Onorificenza di Cavaliere Ufficiale dell’Ordine ‘Al merito della Repubblica Italiana’ nel 1999; ha ottenuto il grado di maresciallo maggiore nel 1994, ha ricevuto il diploma d’onore ai combattenti per la libertà d’Italia 1943-1945 nel 1994; è stato fregiato nel 1981 dal Ministero della Difesa del distintivo d’onore per i patrioti Volontari della Libertà istituito con decreto luogotenenziale n. 350 de 3.03.1945 “Essendo stato deportato nei lager e avendo rifiutato la liberazione per non servire l’invasore tedesco e la repubblica sociale durante la resistenza” .

FOTOGALLERY



Reddazione Stato@riproduzioneriservata

Manfredoniano Giuseppe Quarato Cavaliere ufficiale al merito ultima modifica: 2015-06-30T14:12:12+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi