Manfredonia
Ripristinata anche la Pineta, anche sotto l'aspetto della manutenzione del verde pubblico

ASE Manfredonia “In corso pulizia e igienizzazione Siponto”

Camion, ruspe e spazzatrici stanno concludendo in questi minuti il loro operato

Di:

Manfredonia. ”Dalle prime ore di questa mattina è in corso l’ennesima azione di pulizia ed igienizzazione di Siponto ad opera di ‪#‎ASE‬ e Comune di Manfredonia. Un notevole dispiegamento di uomini e mezzi per rimuovere cumuli di rifiuti (perlopiù ingombranti, ovvero frutto del disfacimento di mobilio non più utile) e sfalci di verde derivanti da potature di giardini privati, abbandonati agli angoli delle vie o nei pressi dei cassonetti stradali, impedendo anche l’utilizzo in sicurezza di strade e marciapiedi. Camion, ruspe e spazzatrici stanno concludendo in questi minuti il loro operato che, come si evince dalla foto, è stato complesso e risolutivo rispetto alla situazione in cui era stata ridotta dall’ignoranza e dall’incuranza di taluni soggetti. Ripristinata anche la Pineta, anche sotto l’aspetto della manutenzione del verde pubblico. Sapranno i cittadini (residenti e non) rispettare il più a lungo possibile la pulizia dei luoghi pubblici e gli sforzi prodotti per garantire il pubblico decoro o ci sarà nuovamente il dito puntato verso la Pubblica Amministrazione che ha fornito un’altra risposta concreta e risoluta al problema? Si ricorda che per lo smaltimento dei rifiuti ingombranti è a disposizione dal lunedì al sabato il Punto Ecologico di Via Tratturo del Carmine ed il servizio di ritiro a domicilio (0884542896). “Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non fate nulla per cambiarla” (MARTIN LUTHER KING)”

Fotogallery



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • Dino

    Il problema tornerà sempre. Chiedo all’Ase:
    c’è la possibilità di conferire in contenitori i sfalci di verde derivanti dalle potature dei giardini privati?
    C’è la possibilità di avere giornalmente la pulizia delle strade in tutte le vie di Siponto evitando di effettuare questi interventi a massa?
    C’è la possibilità di multare i residenti di via dei pini che lasciano l’immondizia a terra davanti i bidoni?
    C’è la possibilità di multare le attività commerciali e i lidi che lasciano a terra i sacchi neri di spazzatura davanti i bidoni?
    Quando la differenziata porta a porta anche a Siponto?


  • Francesca

    Dino ben svegliato


  • angela

    Gentile stato quotidiano sono una assidua lettrice e vi vorrei porre un quesito :ma il servizio ase solo alla pineta pensa e agli altri posti che fa tipo gli alberi dell.istuto magistrale che ci sta coprendo la visuale ! Mi domando perché la non ci pensa nessuno .Grazie in anticipo.


  • Prego vivamente l’ASE DI METTERE A NUOVO SIPONTO DATO CHE GRATUITAMENTE FACCIO PUBBLICITA’ A LIDI E RISTORI VARI COME PANORAMA DWL GOLFO ,LA CONCHIGLIA LIDO AURORA ECT.PERCIO’ SPICCIATEVI CHE NON POSSIAMO SFIGURARE.POI RIPULITE LA VILLA DA -DI CANE E METTERE UN BAGNO BIOLOGICO.GRAZIE ANTICIPATE X AMMINISTRAZIONE COMUNALE.SPICCIATEVI!


  • presunzione

    Mi spiace per quei poveri lavoratori dell ase staranno uscendo pazzi con tutto questo casino che l amministrazione ha messo in piedi……qui ce da uscirepazzi non si fa in tempo a pulire che i cassonetti sono nuovamente stracolmi questo perché…é in atto una raccolta differenziata completamente sbagliata…


  • poli

    Propsta: Vista la particolare peculiarità del villaggio turistico/residenziale di Siponto, non sarebbe il caso di organizzare una squadra ASE solo per tale sito.
    Si è sicuri che interessando degli addetti specifici, questi avranno più a cuore il loro lavoro e saranno apprezzati per quanto fatto…. e tutti saranno felici e contenti…. lavoratori, residenti e turisti e Siponto tornerà ad essere quella di una volta…. il giardino, polmone verde di Manfredonia.


  • aldo caroleo

    La verità è che da quando si fa la differenziata a Manfredonia, Siponto è diventata la discarica dell’indifferenziata poiché pochissimi ormai sono i residenti fissi a Siponto . Qui vengono a scaricare da tutte le parti di Manfredonia,e le tipologie vanno dai rifiuti edilizi a quelli alimentari ( ristoranti, pizzerie,,ingombranti,ecc.).
    Quello che ci vuole è un monitoraggio dei punti critici, che si conoscono, con delle telecamere e multando in modo salatissimo i trasgressori. Ne risulterebbero vuoti i cassonetti e abbastanza piene le casse del Comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati