FoggiaLucera
"Si è ritenuto assolutamente necessario interrogare la Regione Puglia"

FORSU Bio Ecoagrim, interrogazione Rosa Barone

Di:

Foggia. La Consigliera regionale ROSA BARONE, portavoce componente del gruppo consiliare del MoVimento 5 Stelle, e il MEET UP LUCERA 5 STELLE, rendono noto di aver presentato in data 30 giugno 2016 un’interrogazione urgente al presidente del Consiglio Regionale della Puglia, Mario Loizzo, e all’Assessore alla Qualità dell’Ambiente Dott. Domenico Santorsola, avente ad oggetto l’accordo del 30.12.2015 con il quale l’azienda di compostaggio Bio Ecoagrim, corrente in Lucera, il Delegato all’ambiente della Provincia di Foggia, geom. Antonio Tutolo, e la Confindustria, hanno concordato che “la Bio Ecoagrim srl chiuderà l’impianto di compostaggio … dalla data del 30 giugno 2016 alla data dell’8 settembre 2016”, sospendendo pertanto l’attività di raccolta della matrice organica, in modo da porre fine al fastidiosissimo fenomeno delle emissioni odorigene che interessa il Comune di Lucera e alcune zone della città di Foggia, soprattutto nel periodo estivo.

Nell’accordo, tuttavia, non è contemplata la pianificazione dei conferimenti da effettuare, evidentemente, presso aziende diverse dalla Bio Ecoagrim, in quanto ritenuta esulante dalla competenza
dell’Amministrazione Provinciale. Per tali ragioni, si è ritenuto assolutamente necessario interrogare la Regione Puglia per sapere se e in che modo ha programmato lo smaltimento della frazione organica per il periodo dall’1 luglio 2016 all’8 Settembre 2016, considerato che in mancanza potrebbero verificarsi interruzioni del pubblico servizio della raccolta dei rifiuti, con conseguente necessità di ordinare alla Bio Ecoagrim di riprendere a pieno regime l’attività, in spregio all’accordo sottoscritto.

Il Consigliere Regionale Rosa Barone
Il Meet Up Lucera 5 Stelle

Allegati
Interrogazione-Bioecoagrim

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Libero Speranzoso

    Sono di Foggia e vado spesso a Lucera. Non ho notato questi fastidiosi odori di cui si parla. Rosa Barone ha visitato di recente i luoghi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati