Manfredonia
Rispetto alle dichiarazioni del Direttore, i presenti hanno convenuto di promuovere, per i primi di settembre, un appuntamento provinciale a Manfredonia

Manfredonia. Cesarano, Trivisano “A settembre nuove assunzioni”

All’appuntamento saranno coinvolti le ASL e le autorità locali, provinciali e regionali

Di:

Manfredonia, 30 giugno 2017. Si è tenuto a Foggia, presso il Dipartimento Provinciale di Riabilitazione l’incontro con il Direttore, Dott. Leonardo Trivisano. All’incontro hanno partecipato il Segretario Regionale di Cittadinanza Attiva, Matteo Valentino, il Vicepresidente del Consiglio Comunale, Prof. Italo Magno, la Presidente dell’Associazione politica e culturale Manfredonia Nuova, Enrica Amodeo e una rappresentante dei genitori dei bambini con disabilità.

Al Dott. Trivisano è stato sottoposto lo “stato comatoso” in cui versa il Centro di Riabilitazione Andrea Cesarano di Manfredonia, a causa della gravissima carenza di personale, che rischia di determinarne la chiusura. Si è anche discusso della necessità di dotare il Centro di nuove attrezzature e sussidi.

Il Dott. Trivisano si è dimostrato disponibile al dialogo e ha fornito ampie rassicurazioni che il Centro non chiuderà, aggiungendo che è in atto una riorganizzazione programmatica dei servizi riabilitativi e che a settembre ci sarà un potenziamento dell’organico attraverso nuove assunzioni. Rispetto alle dichiarazioni del Direttore, i presenti hanno convenuto di promuovere, per i primi di settembre, un appuntamento provinciale a Manfredonia per fare il punto della situazione della riabilitazione in Capitanata.

All’appuntamento saranno coinvolti le ASL e le autorità locali, provinciali e regionali.

(Foggia, 29 giugno 2017)

Manfredonia. Cesarano, Trivisano “A settembre nuove assunzioni” ultima modifica: 2017-06-30T10:21:39+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi