Cronaca
Determinante l’impiego sistematico e coordinato delle unità cinofile, della componente specialistica del Gruppo Operativo Antidroga del G.I.C.O. nonché delle articolazioni territoriali in forza alle Compagnie di Campobasso e Termoli

Campobasso, controlli antidroga Fiamme Gialle: arresti e sequestri

Analoghi servizi di prevenzione e repressione dei traffici illeciti di stupefacenti, proseguiranno senza soluzione di continuità, anche in relazione all’esodo estivo


Di:

Campobasso – Nel corso dell’anno 2015, i Finanzieri del Comando Provinciale di Campobasso hanno sequestrato oltre 3,5 Kg. di sostanza stupefacente riconducibile ad hashish, cocaina e marijuana. Alle competenti Autorità sono state complessivamente deferite 25 persone, di cui 5 tratte in arresto in flagranza di reato. Le attività hanno interessato le principali arterie stradali della Provincia, luoghi di ritrovo e di affluenza turistica, stazioni ferroviarie, terminal bus, ma anche rotabili interne. Determinante l’impiego sistematico e coordinato delle unità cinofile, della componente specialistica del Gruppo Operativo Antidroga del G.I.C.O. nonché delle articolazioni territoriali in forza alle Compagnie di Campobasso e Termoli e alla Tenenza di Larino. Parimenti efficace, l’adozione di turnazioni “insolite” e la stretta sinergia info-investigativa ed operativa tra tutti i Reparti dipendenti dal Comando Provinciale di Campobasso. Analoghi servizi di prevenzione e repressione dei traffici illeciti di stupefacenti, proseguiranno senza soluzione di continuità, anche in relazione all’esodo estivo.

Redazione Stato

Campobasso, controlli antidroga Fiamme Gialle: arresti e sequestri ultima modifica: 2015-07-30T10:36:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This