Manfredonia
"Per camminare bisogna scendere e risalire dal marciapiede perchè occupato da piante, sedie con tavolini ed insegne"

Manfredonia, “in via Maddalena ognuno può fare ciò che vuole” (‘La posta dei lettori’)

"E' circa 1 anno che hanno tirato su i pali della ZTL e si continua ad utilizzare una transenna che tutti spostano per passarci indisturbati"


Di:

Manfredonia – “CI risiamo!!! Via Maddalena…. strada dove ognuno può fare ciò che vuole…dove l’ultimo vigile avvistato risale al secolo scorso…. (d.satira,ndr) dove per camminare bisogna scendere e risalire dal marciapiede perchè occupato da piante, sedie con tavolini ed insegne, dove ad ogni angolo in alto a dx c’è un segnale che tutti ignorano….dove è circa 1 anno che hanno tirato su i pali della ZTL e si continua ad utilizzare una transenna che tutti spostano per passarci indisturbati. Riesco a pensare solo una parola per definire tutto ciò: VERGOGNA.” (Manfredonia, Gino Castriotta, 30 luglio 2015 – ‘La posta dei lettori’)

FOCUS
Manfredonia, regolare esecuzione lavori per ZTL in via Maddalena
Via Maddalena, lettore: “musica assordante la notte, basta”

Redazione Stato

Manfredonia, “in via Maddalena ognuno può fare ciò che vuole” (‘La posta dei lettori’) ultima modifica: 2015-07-30T09:11:04+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
11

Commenti


  • antonio

    gino per favore pensaci tu ….non se ne può proprio più.


  • una Sipontina arrabbiata

    In altre zone succede il contrario, si chiudono le strade con il nastro senza autorizzazione per eseguire indisturbati i lavori ai balconi su un ponteggio pericoloso per chi lavora e per chi potrebbe trovarsi sotto.


  • RIONE CROCE BRONX SENZA ALCUN CONTROLLO

    In via della croce, c’è una banda di bulletti violenti che quotidianamente dal tardo pomeriggio, tiene sotto scacco la zona della scuola croce, con incendi, sparo di mortaretti, sfottò a passanti e abitanti, probabilmente fanno anche uso di qualche sostanza strana..tirano sassi, urlano, salgono sui tetti delle auto in sosta..purtroppo è reato immortalarli con foto o ripreso nelle loro azioni è altresi pleonastico telefonare..la gente è costretta a subire, tapparsi in casa, non telefona ad alcuna istituzioni perchè si ha la sensazione che la città sia priva di istituzioni vive e che possano intervenire, la gente subisce…sino a quando non trovano qualche tipo che non ha niente da perdere è allora saranno guai. Mi chiedo come mai dal giorno dopo le elezioni sono scomparsi i vigili da via croce..mi chiedo come mai la sera non sosta mai un auto dei carabinieri, della polizia, della finanza, delle guardie forestali dei vigili, forse sarebbe meglio rivolgere al Generale Marasco probabilmente interverrebbe!


  • Sipontino

    E che dire dei salottini, tavolini per strada. I permessi ce l’hanno.
    In caso di soccorso da espletare? Si può arrivare in tempo?
    Chi pagherebbe legalmente, se non si arrivasse in tempo utile ?….A voi l’ardua sentenza.
    Più controlli.


  • ris

    A cosa serve mettere la ztl o le transenne (che di solito servono a delimitare un area pedonale) in una zona dove ci sono 3 locali che cercano di sopravvivere mettendo qualche tavolino fuori,alla disperata, dove la strada e sporchissima?
    perché il comune non dà in concessione delle piccole aree con determinati regolamenti urbanistici e magari chiede di utilizzare un tipo di arredo comune?
    Sarebbe troppo semplice ed ordinato? maaaaa


  • Susanna

    Ci avete stancato , non se ne può
    più . Metti il rosso , no ci vuole il verde , metti il verde , no ci vuole il rosso. Tutto non va bene , tutto va male . Smettetela . Possibile che gli ignoranti sono nati tutti in questo paese !!!!


  • Pesce scongelato poi ricongelato e poi scongelato venduto a 40° all'ombra

    Il problema che Manfredonia è diventata come bari e napoli ai tempi del colera e ci sono anche gli ignoranti che comprano..in pratica si vende di tutto e di più si fa di tutto e di più e la città sembra priva dico priva di tutori dell’ordine.


  • gino castriotta

    Forse “signora” Susanna…lei è abituata a vivere nella giungla e come tale ignora le più elementari regole di civiltà.


  • matteo

    vivo a la spezia ma sono di manfredonia . leggendo questi commenti non so se ritorno giù a settembrevoi che dite matteo………


  • mastino

    In via Maddalena, nel tratto interessato dalla zona pedonale….. NON ESISTONO I MARCIAPIEDI


  • gino castriotta

    Consiglio un buon oculista al Sig. Mastino.
    Il tratto di strada interessato è tutta via Maddalena.
    Quindi dal lungomare N. Sauro a via S. Francesco il problema esiste e si vede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This