AttualitàStato prima
Il Pil nel mezzogiorno scende da 7 anni, il divario con il Nord è al 53,7%

Sud, Svimez: livello minimo nascite ultimi 150 anni

"Dal 2000 al 2013 il Sud è cresciuto del 13% la metà della Grecia e oltre 40 punti percentuali in meno della media delle regioni Convergenza dell'Europa a 28"


Di:

(ANSA) – ROMA, 30 LUG – “Nel 2014 al Sud si sono registrate solo 174 mila nascite, livello al minimo storico registrato da oltre 150 anni: il Sud sarà interessato nei prossimi anni da un stravolgimento demografico, uno tsunami dalle conseguenze imprevedibili”. Lo afferma lo Svimez. Il Pil nel mezzogiorno scende da 7 anni, il divario con il Nord è al 53,7%. “Dal 2000 al 2013 il Sud è cresciuto del 13% la metà della Grecia e oltre 40 punti percentuali in meno della media delle regioni Convergenza dell’Europa a 28.

Sud, Svimez: livello minimo nascite ultimi 150 anni ultima modifica: 2015-07-30T11:58:29+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This