CapitanataSan Severo
Dalle 21, in corso Garibaldi, il grande show di Radionorba

Domani Battiti Live a San Severo

Per qualsiasi informazione sulle modalità di sintonizzazione del canale è possibile visitare il sito www.radionorba.it

Di:

San Severo. Luca Carboni, Ron, Anna Tatangelo, The Kolors, Francesca Michelin, Baby K, Antonino Spadaccino, Giosada, Briga, Jake La Furia: sono gli artisti che saliranno domani, domenica 31 luglio, sul grande palco del Radionorba Battiti Live, che per la prima volta approda a San Severo. Lo show si terrà nel centralissimo corso Garibaldi.

Si prevede l’arrivo di decine di migliaia di persone da tutta la provincia di Foggia, ma anche dal resto della Puglia e dalle regioni limitrofe. “Grazie a questo evento, noto in tutta Italia”, ha detto stamattina il sindaco Francesco Miglio nel corso di una conferenza stampa, “promuoveremo ulteriormente il brand Città di San Severo. Per l’occasione trasformeremo il cuore della città in un grande centro commerciale all’aperto, al fine di offrire anche un’occasione ai nostri commercianti. Ma l’obiettivo principale è soprattutto quello di mettere le basi per sviluppare un turismo destagionalizzato, che valorizzi le nostre bellezze paesaggistiche, architettoniche, enogastronomiche e culturali a beneficio delle attività produttive”. “Siamo molto felici di aggiungere San Severo al lungo elenco di città che in questi 14 anni hanno ospitato Battiti”, ha invece sottolineato Alan Palmieri, direttore artistico di Radionorba e del Battiti Live. “E’ una bellissima città e ci offrirà l’opportunità di far scoprire al nostro pubblico televisivo, in particolare a chi ci segue da casa e da lontano, un nuovo scorcio della nostra regione”.

Battiti Live, infatti, non è soltanto uno spettacolo di piazza, ma è anche un grande show televisivo, che viene trasmesso in diretta nazionale ed internazionale sul canale 730 di Sky, che trasmette Radionorba Tv in free to air (gratis per tutti), oltre che naturalmente sulla tv digitale (Telenorba, al canale 10, e la stessa Radionorba Tv, al canale 19), in radio sulle frequenze di Radionorba e in streaming su www.radionorba.it e su www.norbaonline.it.

Per la prima volta di Battiti a San Severo, Radionorba ha allestito un cast di primissimo ordine. Partiamo da due mostri sacri della musica italiana come Luca Carboni e Ron. Il cantautore bolognese sta vivendo una seconda giovinezza: il suo nuovo album di inediti, intitolato “Pop-up”, uscito ad ottobre, ha riscosso un grandissimo successo. I tre singoli finora estratti, “Luca lo stesso”, “Bologna è una regola” e l’ultimo, “Happy”, sono stati per mesi ai piani alti delle classifiche dei brani più suonati nelle radio. Un artista incredibile, in grado di rinnovarsi costantemente, pur restando fede al suo stile, e di riunire intere generazioni. Ottimo momento anche per Ron, che ha invece appena pubblicato il video del brano “Aquilone”, un inedito scritto e cantato con la band “La Scelta” ed estratto dall’ultimo disco, “La forza di dire sì”, composto da 24 duetti con grandi artisti della musica italiana sui suoi brani più conosciuti, fra gli altri quello con Lucio Dalla sulle note di “Chissà se lo sai” e quello con Pino Daniele in “Non abbiamo bisogno di parole”. Il disco contiene un altro inedito, “Ascoltami”.

Sul palco di Battiti, a San Severo, ci sarà anche una delle regine del pop italiano, Anna Tatangelo. Il suo ultimo disco, Libera, è stato pubblicato poco più di un anno, dopo la partecipazione a Sanremo 2015, e ancor oggi continua ad essere stabilmente fra gli album più venduti, anche grazie a singoli di successo: l’ultimo è “Gocce di cristallo”, lanciato a novembre dello scorso anno. Quest’anno Anna Tatangelo è stata anche co-conduttrice di un programma in Rai e debutterà al cinema, essendo entrata nel cast di “Natale al Sud”.

Tra gli ospiti più attesi di San Severo ci sono certamente i The Kolors, vincitori della penultima edizione di Amici. La band guidata dal frontman Stash Fiordispino, sta ancora raccogliendo il successo del secondo disco, Out, pubblicato a maggio del 2015 (edizione speciale a febbraio 2016) e da cui sono stati estratti i singoli “Everytime”, “Me minus you”, “Why don’t you love me?” e “Ok”, tutti sempre ai primi posti delle classifiche.

Nel cast della seconda tappa di Battiti anche Antonino Spadaccino, il primo vincitore di Amici, foggiano, tornato sul mercato nel 2016 con l’album “Nottetempo”, e la rapper Baby K, che dopo il successo di Roma-Bangkok con Giusy Ferreri, ora è in radio con il singolo “Venerdì”. Fra i giovani anche il vincitore dell’ultima edizione di X Factor, il barese Giosada, e la talentuosa Francesca Michielin, che invece X Factor l’ha vinto nel 2011 e da allora ha sfornato una serie di brani di successo, fra cui “Nessun grado di separazione”, il brano con cui è arrivata seconda all’ultimo Festival di Sanremo e ha rappresentato l’Italia all’Eurovision Song Contest, con la versione in italiano e inglese, e con il suo ultimo singolo “Un cuore in due”, tra i più gettonati di questa estate. Chiudono il cast di San Severo, due rapper, Briga, noto per la partecipazione alla quattordicesima edizione di Amici e attualmente in radio con “Baciami”, e Jake La Furia dei Club Dogo, che invece sta facendo ballare tutti con il suo ultimo singolo “Me Gusta”, estratto dall’album “Fuori da qui”.

Un grande cast, dunque, per la seconda tappa dello show di Radionorba, condotto da Alan Palmieri e dall’attrice Bianca Guaccero.

Lo spettacolo avrà inizio come sempre alle ore 21 circa, ma le attività in piazza cominceranno sin dal primo pomeriggio, con la diretta radiotelevisiva di Radionorba, il sound check e gli intrattenimenti offerti dagli sponsor che hanno voluto affiancare il proprio brand a quello del Radionorba Battiti Live: Peroni, Ricola, Sammontana, Carta Wow, Pringles, Banca Popolare di Bari, Fiorucci, Pizza Lol, Wella. Anche a San Severo sarà distribuito gratuitamente in abbinamento con “La Gazzetta del Mezzogiorno” (media partner dell’evento) il Battiti Magazine, diretto da Maurizio Angelillo, direttore di Radionorba Notizie, che conterrà articoli e interviste esclusive agli ospiti del tour e ad altri grandi personaggi della musica, immagini sulle precedenti edizioni, curiosità, rubriche e tanto altro.

Anche a San Severo, infine, ci saranno le telecamere di “Batticuore”, il programma condotto da Antonio Stornaiolo che ogni giorno, dal lunedì al venerdì, alle 19.30, fa rivivere tutte le emozioni di Battiti e svela il backstage dell’evento e tutte le sue curiosità. Partner musicale di Battiti Live è, per il secondo anno consecutivo, Deezer, il servizio di musica in streaming presente in oltre 180 paesi che, per l’occasione, ospita il profilo ufficiale di Battiti Live, che raccoglie le playlist con i protagonisti dell’evento.

Radionorba, la radio del sud è la prima radio areale al Sud ed anche la prima Superstation in Italia e insieme a Radionorba Music ha registrato nel primo semestre 2016 un totale ascolto medio giornaliero pari a 823 mila ascoltatori, L’attuale area di diffusione comprende Puglia, Basilicata, Molise, Abruzzo, Campania e parte del Lazio. L’emittente ha 3 sedi (Conversano, Lecce e Roma), 3 studi di registrazione, 2 studi di diretta, 1 truck di 18 metri con studio radiofonico e cabina di regia insonorizzata all’interno, 1 regia mobile satellitare, 14 mila chilometri di ponti radio e 73 frequenze. Radionorba Tv anche per il 2015 si conferma la prima Tv musicale in Puglia, Molise e Basilicata, e conquista il quarto posto nel ranking nazionale.
Il canale è visibile in digitale terrestre nelle regioni raggiunte dal segnale FM di Radionorba (Puglia, Basilicata, Molise, Abruzzo, Campania e parte del Lazio) e in tutta Italia in chiaro al canale 730 della piattaforma Sky, oltre che in streaming sul sito di Radionorba e su iPhone, iPad ed apparati con sistema operativo Android. In Puglia e Basilicata è ricevibile al canale 19 del digitale terrestre e in Campania al canale 180 del digitale terrestre.

Per qualsiasi informazione sulle modalità di sintonizzazione del canale è possibile visitare il sito www.radionorba.it.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati