Manfredonia
Sabato 2 settembre alle ore 21,00

F. Lorian (Florian Lettl): Cortometraggi surreali

Presso l’esposizione di Wolfgang Lettl ”Manfredonia, la mia amata” nelle ex Fabbriche di San Francesco


Di:

Manfredonia. Si svolgerà sabato 2 settembre alle ore 21,00, presso l’esposizione di Wolfgang Lettl ”Manfredonia, la mia amata” nelle ex Fabbriche di San Francesco, in via San Francesco, la proiezione di 3 cortometraggi surreali, a cura di F.Lorian (Florian Lettl).

Cortometraggio: L´operazione (screenshot)
La ragazza (1999) 3.30 minuti Una pellicola estremamente sperimentale nella quale F. Lorian “dipinge” con la cinepresa. Il filmato cattura la sensazione di paura, che una ragazzina sperimenta in un mondo adulto a lei estraneo. Il fondamento di questo film è costituito dal quadro “La Ragazza” di Wolfgang Lettl e dall’improvvisazione al pianoforte di Gennadii Kaganovich di fronte a questo quadro.

L’operazione (1999) 21 minuti
In questo film che ha richiesto molta fatica, F. Lorian ha utilizzato, rielaborandoli, i suoi sentimenti legati alla grave malattia di Wolfgang Lettl nell’anno 1999. Un film in cui le riprese sono iniziate prima della sceneggiatura. Nel film il punto centrale è costituito dall’origine del quadro “L’operazione” di Wolfgang Lettl. Il quadro, però, attraverso avvenimenti che si sono verificati dopo il suo completamento, può essere interpretato in maniera del tutto nuova.

Porte (2004) 10 minuti
Nella nostra vita si aprono e si chiudono porte ripetutamente. Punto di partenza per questo cortometraggo d’animazione è stato il sogno di infanzia di Lettl delle “tre porte”, che è una chiave per la comprensione del suo modo di dipingere surreale.

F. Lorian (Florian Lettl): Cortometraggi surreali ultima modifica: 2017-08-30T10:53:11+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi