Sport

Giochi studenteschi Foggia, Iti Altamura campione d’Italia

Di:

Impianti sportivi (immagine d'archivio, sl2)

Impianti sportivi (immagine d'archivio, sl2)

Foggia – “LA storica impresa dei ragazzi dell’ITI ‘Saverio Altamura’ è motivo d’orgoglio per l’intera comunità di Capitanata. Un risultato che premia il loro valore, il loro impegno e porta sul tetto d’Italia la provincia di Foggia. Contiamo quanto prima di poter ricevere i campioni d’Italia a Palazzo Dogana, per consegnare loro un riconoscimento formale che testimoni la nostra riconoscenza”. Così Antonio Pepe, presidente della Provincia di Foggia, commenta il titolo di Campioni d’Italia di Calcio conseguito dagli studenti dell’ITI ‘Saverio Altamura’ di Foggia nei Giochi Sportivi Studenteschi 2009-2010.

“Ai ragazzi dell’ITI ‘Altamura’ e alla preside Annamaria Novelli rivolgiamo il nostro grazie – aggiunge il vicepresidente della Provincia ed assessore alle Politiche Educative, Billa Consiglio – perché la loro vittoria è anche la nostra vittoria, perché la loro passione e le loro capacità sono uno dei più efficaci veicoli di marketing territoriale e di promozione delle eccellenze della provincia di Foggia”. Sulle maglie della divisa dei ragazzi dell’ITI ‘Altamura’, infatti, è impresso il logo dell’Amministrazione provinciale.

“Per la prima volta nella storia di Foggia, della Capitanata e dell’intera Puglia una rappresentativa studentesca del territorio può fregiarsi di questo importante e prestigioso titolo – commenta l’assessore provinciale allo Sport, Leonardo Lallo –. Un esempio di qualità che diventa un fiore all’occhiello della provincia di Foggia ed insieme un monito ad investire sullo sport giovanile, straordinaria fucina di talenti e luogo privilegiato per la trasmissione dei valori più autentici e sani”.


Redazione Stato

Giochi studenteschi Foggia, Iti Altamura campione d’Italia ultima modifica: 2010-09-30T12:30:49+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi