Manfredonia
Attesa per un intervento dell'ASE

Manfredonia, lettori “Topi nel Palazzo della Sorgente?”

La segnalazione arriva da alcuni lettori

Di:

Manfredonia. “TOPI” nel Palazzo della Sorgente di Manfredonia, già sede del Tribunale (sezione distaccata di Foggia), attuale sede degli uffici comunali (I Settore – Servizi Demografici) e del Giudice di Pace? La segnalazione arriva da alcuni lettori che hanno inviato a Stato Quotidiano delle immagini con presunta presenza di escrementi di ratti su alcuni tavoli presenti nel suddetto Palazzo sito nei pressi di Piazza Alessandro Galli. Attesa per un intervento dell’ASE.

Come segnalato dalla stessa società in house del Comune con nota del 20 settembre 2016 “Sono più di cinquanta gli interventi (di cui diversi straordinari) completi di derattizzazione e disinfestazione che hanno interessato tutto il territorio del Comune di Manfredonia dall’inizio dell’anno a metà settembre. Tali operazioni vengono svolte in maniera routinaria e con costante cadenza da “A.S.E. SpA” durante tutto l’arco dell’anno. Questa estate, con il verificarsi di una più marcata e non ordinaria proliferazione di topi – dovuta ai lavori di scavo e miglioramento urbanistico che stanno interessando il Lungomare e l’area portuale e non come sostenuto dal Consigliere comunale Cristiano Romani dal cambio di modalità di conferimento rifiuti da stradale a porta a porta, anzi le zone in cui i cassonetti sono stati rimossi si evince decisamente maggiore igiene e decoro – si è provveduto ad una intensificazione degli interventi (con appositi prodotti) mirandoli alle zone in cui il fenomeno si è mostrato più marcatamente creando qualche disagio ai cittadini”.

FOTO
topi-manfredonia-1

topi-manfredonia-2

topi-manfredonia-3

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • la stampa di regime

    però la spiaggia di Vieste questa mattina è stata tirata a lucido.


  • IN VIA DELLA CROCE C'E UNA PUZZA TERRIBILE CHE ESCE DAI TOMBINI

    A CHI ASPETTATE AD INTERVENIRE!!!!


  • svolta

    È tutto uno schifo…. Se tutti sapessero distinguere la cacca topina…. molti altri palazzi comunali, scuole, ecc.. ecc.
    Chiamate il pifferaio magico…. o quello viene solo in occasione delle votazioni…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati