Cronaca

Barletta, minore in casa con piante di marijuana, arrestato


Di:

La droga rinvenuta dai Cc a Barletta (ST)

Barletta – IERI in tarda serata, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Barletta hanno tratto in arresto un 17enne per produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti. I militari, erano giorni che stavano monitorando i movimenti del giovane, già noto alle forze dell’ordine e, in particolar modo, si erano insospettiti poiché questi giornalmente, in particolar modo nelle ore serali, era solito intrattenersi all’interno di un cortile di un complesso di case popolari a Barletta. Il 17enne, giungeva ogni sera a bordo di una bicicletta. Ieri sera il predetto è stato sorpreso dagli operanti, proprio in quel cortile, cedere un involucro ad un altro coetaneo. A quel punto i due ragazzi sono stati fermati ed i militari hanno verificato, senza ombra di dubbio la cessione di 2 grammi di Hashish. L’acquirente è stato così segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo, mentre il giovane pusher è stato sottoposto a perquisizione personale, nel corso della quale è stata rinvenuta una banconota da 5 euro ed una busta in cellophane di colore bianco, contenente 5 dosi di Hashish.

Il controllo è stato poi esteso anche all’abitazione del minore e qui, sono stati rinvenuti sulla terrazza adibita a ripostiglio, all’interno di un fusto in metallo, occultati da alcuni stracci, una busta in cellophane di colore bianco contenente 6 bustine di semi di “Marijuana” del peso complessivo di 7 grammi, un sacchetto in tulle, contenente 8 grammi di Marijuana, un’altra busta in cellophane contenente steli con foglie di Marijuana già essiccata e pronta per il confezionamento, del peso complessivo di 20 grammi. Nella sua cameretta, sono state invece rinvenute, in un vano dell’armadietto, occultate sotto alcuni quaderni, una bilancia elettronica di precisione e la somma contante di euro 305,00, suddivisa prevalentemente in banconote da 5,00, 10,00, 20,00 e 50,00 euro.
La sostanza stupefacente (dopo essere stata sottoposta all’esame del Narcotest che ha dato esito positivo) ed il restante materiale rinvenuto, sono stati sottoposti a sequestro penale e, debitamente repertati, sono stati depositati presso l’ufficio Corpi di Reato del Tribunale per i Minorenni di Bari.

Acclarate inequivocabilmente le responsabilità del giovane in relazione al reato di produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria del Capoluogo, il minore è stato associato presso l’Istituto Penale Minorile di Bari.


Redazione Stato

Barletta, minore in casa con piante di marijuana, arrestato ultima modifica: 2011-10-30T19:41:50+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This