In corso le verifiche dei vigili del fuoco

“Scossa di terremoto magnitudo 6.5 a Norcia”

La scossa, il cui epicentro sarebbe tra Perugia e Macerata, è stata avvertita anche a Roma, Firenze e Bolzano

Di:

Roma. Una scossa di terremoto ha colpito il Centro Italia. Il sisma, di magnitudo superiore a 6.4, è stato avvertito a Roma e a Rieti alle ore 7.40. La scossa è stata piuttosto lunga. In corso le verifiche dei vigili del fuoco.

La scossa, con coordinate geografiche (lat, lon) 42.84, 13.11 ad una profondità di 10 km e il cui epicentro sarebbe tra Perugia e Macerata, è stata avvertita anche a Roma, Firenze e Bolzano. Hanno tremato pareti, gli oggetti sono caduti a terra, la gente è uscita in strada.

La scossa è stata avvertita anche in Provincia di Foggia.

Di seguito le scosse avvertite da stamani (fonte INGV)
Data e Ora (UTC) Magnitudo Provincia/Zona Profondità Latitudine Longitudine
2016-10-30 07:13:05 4.5 Rieti 11 42.70 13.24
2016-10-30 07:10:06 3.7 Perugia 11 42.80 13.10
2016-10-30 07:07:53 4.2 Rieti 10 42.71 13.19
2016-10-30 07:03:22 3.9 Perugia 9 42.81 13.13
2016-10-30 07:00:40 4.1 Perugia 10 42.88 13.05
2016-10-30 06:58:02 3.5 Perugia 10 42.90 13.02
2016-10-30 06:55:40 4.1 Rieti 13 42.74 13.17
2016-10-30 06:48:52 3.9 Rieti 10 42.69 13.19
2016-10-30 06:44:30 4.6 Perugia 10 42.85 13.07
2016-10-30 06:40:17 6.5 Perugia 10 42.84 13.11

Elenco dei comuni più vicini all’epicentro
Comune Prov. Dist. (km)
Norcia (PG) 5.5 km
Castelsantangelo Sul Nera (MC) 7.0 km
Preci (PG) 7.3 km
Visso (MC) 10.3 km

——————————-
Terremoto: al momento nessuna vittima (ANSA) – ROMA, 30 OTT – Al momento non risultano vittime del forte sisma di oggi nel entro Italia. Lo si apprende dai primi controlli dei carabinieri e degli altri soccorritori. A Tolentino, dove si sono avuti diversi crolli, tre persone sono state estratte vive dalle macerie, come rendono noto fondi della Protezione civile. Intanto l’Istituto di Geologia ambientale e Geoingegneria del Cnr sostiene che “in linea teorica” non si possono escludere altre scosse “forti come e più di quelli avvenuti fino ad oggi in aree adiacenti a quelle colpite in questi mesi”.

——————————-
Terremoto Marche: esenzione ticket su farmaci e prestazioni specialistiche. La Regione Marche ha disposto l’esenzione dei ticket sui farmaci e prestazioni specialistiche ambulatoriali per i residenti dei comuni colpiti dal sisma. Il provvedimento ricalca quello emanato in occasione del terremoto del 24 ottobre scorso. Il dirigente del servizio Sanità, Lucia Di Furia, ha inviato una circolare ai direttori di Asur, Inrca e Aziende ospedaliere per assicurare un’uniforme applicazione delle disposizioni. È stata disposta l’esenzione della compartecipazione previste per le prestazioni specialistiche ambulatoriali, usufruite presso le strutture sanitarie regionali – pubbliche e private accreditate e con rapporto convenzionale con il Servizio sanitario regionale.

Sarà esente anche la quota dovuta sui farmaci equivalenti, con prezzo superiore a quello di riferimento di fascia A: sostanzialmente non si pagherà la differenza di prezzo tra il farmaco prescritto e quello di riferimento. Per quanto riguarda i farmaci di classe/fascia A/PHT (quelli a distribuzione diretta, da parte di strutture pubbliche, per la continuità assistenziale Ospedale – Territorio), verrà garantita la fornitura anche in assenza del Piano terapeutico, che potrà essere presentato in tempi differiti. Gratuita sarà anche l’erogazione di farmaci di fascia C:, sia con obbligo di ricetta, sia da banco (automedicazione), sia quello senza obbligo di prescrizione (Sop).

L’esenzione riguarderà, infine, anche i prodotti di assistenza integrativa regionale (Air) e gli alimenti per i celiaci (anche senza l’autorizzazione del competente servizio che li prescrive). Il codice di esenzione, da indicare nelle prescrizioni farmaceutiche e di specialistica ambulatoriale, cioè sulle ricette, è il T16.

Terremoto di magnitudo 6.5 del 30-10-2016 ore 06:40:17 (UTC) in provincia/zona Perugia

Terremoto di magnitudo 6.1 del 30-10-2016 ore 06:40:17 (UTC) in provincia/zona Perugia

Terremoto di magnitudo 6.1 del 30-10-2016 ore 06:40:17 (UTC) in provincia/zona Perugia

redazione stato quotidiano.it



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati