Cronaca

Greco a Fiore: “e i 200 medici senza contratto causa ritardo delle Asl?”


Di:

Salvatore Greco (lavocediManduria.it)

Salvatore Greco (fonte image: lavocediManduria.it)

Bari – SODDISFAZIONE del coordinatore della Puglia prima di tutto, Salvatore Greco, per avere, l’assessore alla Salute Fiore, individuato “la soluzione che da oltre due mesi avevo suggerito di adottare per i trecento medici ex stabilizzati: come ho più volte ripetuto – afferma il consigliere regionale – la sentenza della Corte costituzionale non si può applicare direttamente sui contratti che erano stati già formalizzati e che erroneamente sono stati rescissi unilateralmente dalle Asl, tanto meno esiste un ‘comma Puglia’ che costringeva la Regione a licenziare tutti. Questo è, del resto, ciò che una quindicina di sentenze già emesse dai tribunali aditi dai lavoratori hanno sancito in modo univoco e chiaro”.
“A Fiore tuttavia – aggiunge Greco – devo far presente che ‘gli illusi della stabilizzazione’ sono oltre cinquecento: continuano a restare fuori quindi altri duecento dirigenti e medici, molti dei quali nel Foggiano, che non hanno firmato il contratto prima della decisione della Consulta, per ritardi delle rispettive Asl. La stragrande maggioranza di queste posizioni possono essere sanate a partire dai Livelli essenziali di assistenza, rispetto ai quali nessun comma immaginario potrebbe vietare il contratto: il problema però è che a un anno di distanza dall’avvio dei tagli del Piano di rientro le Asl non hanno ancora provveduto a riscrivere le piante organiche, e senza piante organiche non ci sono Lea”.
“Ripetiamo queste cose da troppo tempo, ormai – ricorda l’esponente del centrodestra – ma nessuno ci dà retta, e intanto le Asl procedono in rigoroso e nefasto ordine sparso, chi bandendo avvisi pubblici dopo aver mancato di rinnovare i contratti di chi su quei posti lavora da anni e potrebbe restarci per continuità assistenziale, chi aprendo mobilità interne o extraregionali, chi attendendo inerte gli eventi”. Né il personale sanitario né tanto meno i cittadini-utenti della sanità – conclude Greco – meritano questo caos”.


Redazione Stato

Greco a Fiore: “e i 200 medici senza contratto causa ritardo delle Asl?” ultima modifica: 2011-11-30T17:05:40+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi